Escursione in canoa alla scoperta del Lago di Massaciuccoli

Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu,Vicino alle frequentate spiagge della Versilia, subito alle spalle di Torre del Lago si trova uno dei più bei laghi della Toscana, il Lago di Massaciuccoli, testimone della antica geografia costiera toscana e oggi rinomato per la ricchezza ornitologica.

Il luogo è bello, le acque del lago costiero sono calme, rilassanti e riflettono il bianco delle nuvole e l’azzurro del cielo. Gli spennacchi delle cannelle sventolano come cimieri di antichi soldati e nell’aria risuonano sconosciuti richiami di uccelli. Dalle sponde dalla parte di Massarosa, nella Riserva del Chiarone, il Lago di Massaciuccoli ci appare così. Non è la prima volta che veniamo, il clima lacustre e la vicinanza con il mare rendono la temperatura mite e piacevole e quando l’inverno gioca ancora le sue carte qui si può avere un’anticipo si primavera.Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu,

Ma oggi abbiamo deciso di guardare le cose da un’altra prospettiva e siamo venuti con la precisa intenzione di noleggiare una canoa, dopo il nostro viaggetto in Bela Krajina infatti non vedevamo l’ora di provarla nuovamente!

Le canoe possono essere noleggiare presso l’Oasi Lipu di Massaciuccoli al prezzo di 8 euro a testa per tre ore, non male! Un abilissimo operatore ci guida lungo una passerella a palafitta che ci conduce al rimessaggio delle canoe e ci dà tutte le raccomandazioni e spiegazioni del caso. Questa volta, ormai esperti, non giriamo come trottole ricoprendoci di improperi l’un l’altro e dopo pochi minuti stiamo già scivolando sull’acqua verdastra, sotto la cui superficie si intravedono le alghe. Muniti della mappa che indica il percorso ci inoltriamo nei canali costeggiati dai falaschi, alti che non lasciano intravedere che il cielo. Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu,Ogni tanto intravediamo un airone, una garzetta e altri uccelli non meglio identificati. Sentiamo che ce ne sono altri, ma i nostri occhi inesperti non riescono a distinguerli. Seguendo i canali e le indicazioni arriviamo al centro ristoro, il ristorante La Luna e il Lago poco fuori Massarosa direttamente sulle sponde del lago, da dove parte anche il battello Burlamacco. Poco oltre il ponte che incontriamo c’è una meravigliosa isola di ninfee, alcune delle quali ancora fiorite, una delle poche rimaste. Le sponde dei canali sono costellate dalle bilance, ampi e spaziosi capanni cui è attaccata una rete, di solito corredati da un ricovero per barche.  Alla fine arriviamo al lago aperto. Gli aironi eleganti sono appollaiati sui pali, a cui ci hanno raccomandato di non avvicinarci, per non disturbarli. Miriadi di folaghe e altri pennuti che ci sembrano anatre nuotano pacificamente, alcune ci sentono e iniziano a correre sull’acqua per poi decollare. Dopo un paio d’ore spensierate torniamo al punto di partenza.
Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu

Dopo questa bellissima esperienza abbiamo seguito il camminamento a palafitta che passa sopra una parte della palude fino ad arrivare al bosco umido e ci siamo nascosti dietro i capanni per gli avvistamenti birdwatching per osservare gli inconsapevoli uccelli. Il percorso è lungo circa un chilometro e mezzo. Si può anche visitare il piccolo Museo della Palude nel Centro Visitatori Lipu.Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, rimessaggio canoe e kayak

 

È possibile visitare il Lago di Massaciuccoli con barchino a motore (con guida, durata circa 1 ora, tre partenze domenica e giorni festivi, altri giorni su prenotazione), in canoa o in kayak con mappa (8 euro a persona, tre ore, bambini gratuito), itinerario naturalistico barca a remi o barca a pedali (due ore 15 euro a barca). Si possono prenotare visite guidate, partecipare a soggiorni di gruppo o liberi presso la foresteria dell’Oasi che dispone di 17 posti letto. Lago di Massaciuccoli
Un’altra possibilità per visitare la Riserva e il Lago di Massaciuccoli è il battello Burlamacca (costo 10 euro, durata due ore, partenza una volta al giorno nei festivi). Il momento migliore per visitarla è la mattina presto (l’Oasi noleggia le canoe dalle ore 9 ma volendo potete prenderle prima e pagare dopo) o al tramonto, noi l’abbiamo visitata nel primo pomeriggio e ci è piaciuto ugualmente molto. Non c’è invece una stagione migliore, ognuna ha infatti le sue peculiarità.Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu,
Se non avessimo avuto con noi i cellulari per scattare le foto e se ci fosse stata più gente a navigare tra questi canali non faticheremmo a credere di essere nel milleottocento, o forse anche più indietro chissà, magari in epoca romana, quando la zona era sicuramente frequentata.
.

Lago di Massaciuccoli
Foto di Ivan LOsacco

Sulla sponda, appena dietro alla sede dell’Oasi Lipu, a Massarosa, si trovano infatti i resti di un complesso romano costituito da terme (più in basso) e dalla villa dei Venulei, importante famiglia del I secolo a. C. I resti sono visitabili gratuitamente e sono divisi in due nuclei: le terme con un bel mosaico bicromo e la parte residenziale corredata anche di una splendida sauna trecento metri più in alto sulle pendici del monte. La struttura che copre i resti situati più in basso ospita anche alcuni reperti rinvenuti in loco.

Se non siete ancora stanchi poi potete andare sulla sponda opposta del lago a Torre del Lago, dove si trova l’amata Villa in cui Puccini visse e visitare il Museo di Puccini. Il battello per esplorare il lago parte anche da qui.

Lago di Massaciuccoli
Foto di Andrea Somma

Durante la passeggiata nella Riserva del Chiarone si raccomanda di non danneggiare la vegetazione, non fumare e non accendere fuochi, non uscire dai percorsi indicati, non parlare ad alta voce, non abbandonare rifiuti, non disturbare gli animali.

La Riserva naturale del Chiarone (Oasi Massaciuccoli, Lago di Massaciuccoli) è aperta al pubblico tutti i giorni con orario 9-19. Visite guidate per gruppi o scolaresche devono essere prenotate al Centro visite. Il Centro visite, il camminamento a palafitta e i capanni di osservazione sono accessibili ai disabili.

 

 

 

 

Alcune foto scattate sul Lago di Massaciuccoli:

Lago di Massaciuccoli
Foto di Ivan Losacco

Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, una bilancia Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, il punto ristoro sul lago Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, una bilancia Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu,Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, dal percorso Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu, il percorso Lago Di Massaciuccoli, Oasi Lipu,

Precedente Il Tumulo del Principe Etrusco a Pisa Successivo Jaipur: la città rosa del Rajasthan

2 thoughts on “Escursione in canoa alla scoperta del Lago di Massaciuccoli

  1. Bellissima area naturale che non conoscevamo!
    Abbiamo letto la prima parte del post con l’ansia di sapere se c’è un altro modo per visitare il lago, diverso dalla canoa… Poi ci siamo tranquillizzati! Allora potremmo organizzarci un’escursione!!

Lascia un commento

*