Cosa fare a Tallinn con bambini

Cosa fare a Tallinn con bambiniSe state organizzando una vacanza di tutta la famiglia a Tallin, capitale dell’Estonia, allora questo post è quello che fa per voi!

Siamo stati a Tallinn con la nostra bambina di 4 anni per 4 giorni, abbiamo così avuto modo di visitare alcuni musei, di passeggiare per le stradine medioevali e per i nuovi quartieri fatti di capannoni industriali ristrutturati dove vi sono ristoranti molto carini. Il nostro girovagare ci ha permesso di capire cosa può piacere particolarmente ai bambini in questa città.

Cosa fare a tallin con bambini:

Salire sul tratto percorribile delle mura (gratuito fino ai 6 anni, 3€ gli adulti) : per godere di un bel panorama, i bambini apprezzeranno salire per le strette e buie scale oltre a passeggiare per il breve tratto delle antiche mura, immaginando battaglie e vita di corte.

Passeggiare per il centro storico: i bambini si divertiranno a vedere strane persone in costume, panchine a forma di cane, grosse bambole poste fuori da alcuni negozi (Adele non poteva fare a meno di abbracciarle!), ad osservare i cavalli e le carrozze con a bordo i turisti e a salire sull’alta torre del municipio di ben 64 metri (se avete bambini piccoli non scordate il marsupio!).

LEGGI ANCHE: COSA FARE A TALLIN IN TRE GIORNI

Il parco di Kadriorg: con i suoi ponticelli che passano sopra i canali, i fiori profumati e le fontane i bambini lo adoreranno!

Cosa fare a Tallinn con bambini

Lennusadam museo: se siete a Tallin con bambini non potete non visitare questo interessante museo che sembra studiato apposta per attrarre i più piccoli. Al Lennusadam museo è possibile entrare dentro ad un sottomarino e visitarlo interamente. Al suo esterno si può invece salire sulla  Spaccaghiacci Suur Tõll attraccata al porticciolo dietro l’ex hanger. Molte sono inoltre le attività dedicate ai bambini: dai fogli e dai colori disponibili in due diverse postazioni, ai giochi di simulazione del volo, di guidare una nave, all’acquario presente all’ingresso senza dimenticare i giochi a forma di nave collocati nel piazzale esterno.

Cosa fare a Tallinn con bambini

Museo villaggio Rocca al Mare: tra carretti che possono essere trainati a mano dai genitori, la passeggiata sul carro tirato dal castano cavallo, il burbero gallo e le sue galline, le pecore, caprette e i maiali, le case e le casette in legno il cui interno è visitabile e che rappresentano costruzioni tipiche dei diversi periodi storici, le comparse vestite con abiti tipici impegnate ad intrecciare, fare il pane, ricamare ecc…, i piccoli parchi giochi interamente in legno avrete modo di trascorrere una piacevole giornata all’aria aperta durante la vostra permanenza a Tallinn. Adele, nonostante il brutto tempo che ci ha accompagnato per circa metà della visita, ne è rimasta entusiasta e continua a chiederci di tornare a passeggiare nel bosco tra le casette di legno, dove abbiamo avuto anche la fortuna di vedere due cerbiatti che si inseguivano. Cosa fare a Tallinn con bambini

Il centro storico si visita agevolmente a piedi, anche se la pavimentazione delle strade non è agevole per passeggini e carrozzine (è comunque fattibile utilizzarli). Numerosi sono i mezzi di trasporto pubblico che possono essere utilizzati per muoversi nella città. I bambini sotto i 6 anni non pagano il biglietto sui mezzi pubblici e nei musei. Quasi tutti i ristoranti, inoltre, offrono menù per bambini.

LEGGI ANCHE: ALBANIA CON BAMBINI

Una cosa molto importante quando si viaggia con bambini sono sopratutto i parchi gioco, che consentono ai bambini di svagarsi un po’. A Tallin sono disseminati per tutta la città, ne abbiamo trovato una molto carino a Roseni prooviveski piazza. Degni di nota sono anche quelli che si trovano nel parco Kadriorg.

Anche l’aeroporto di Tallinn è molto attrezzato per ricevere i bambini, sono infatti previste delle aree gioco ispirate al parco divertimenti estone Lottemaa.

Per onore di cronaca segnaliamo anche la presenza dello Zoo nelle vicinanze del centro di Tallinn. Le pessime recensioni sullo stato degli animali ci hanno fatto desistere dall’andare a visitarlo.

Cosa fare a Tallinn con bambini
Aeroporto di Tallinn

Precedente Sulle tracce dei resti dell'antica Pieve di Sant'Andrea di Furfalo e di Serra Pistoiese Successivo Libri per un viaggio in Giordania

Lascia un commento