Lago di Massaciuccoli in passeggino: tra bilance e natura

Siete alla ricerca di un facile percorso in passeggino che vi permetta di essere immersi in una delle più belle aree umide della Toscana? In questo post suggeriamo un itinerario sul Lago di Massaciuccoli in passeggino. Il Lago di Massaciuccoli in passeggino

Il Lago di Massaciuccoli è una delle aree umide più importanti d’Italia: lo specchio d’acqua costiero attira infatti moltissimi volatili ed è quindi il luogo ideale se vi piace ascoltare i gorgheggi degli uccellini nascosti tra le canne o placidamente posati sulle acque del lago. Sicuramente molto interessante è anche osservare le caratteristiche bilance, palafitte dotate di reti e rimessaggio dei barchini che si trovano lungo i suoi canali. Per calarsi al meglio in tutto questo è possibile noleggiare una canoa oppure seguire il bel percorso ciclo-pedonale che dall’Oasi Lipu del Chiarone porta fino al casino di caccia, punto di partenza delle battute di caccia di Puccini. L’itinerario sul Lago di Massaciuccoli in passeggino che vi suggeriamo è infatti solo un breve tratto della ben più lunga via ciclopedonale Puccini che da Ponte a Moriano arriva a Massaciuccoli e a Marina di Vecchiano. Noi lo abbiamo fatto con quello che da 4 mesi a questa parte è il nostro equipaggiamento di base: un passeggino gemellare e uno singolo. La strada è bianca e ben tenuta in alcuni tratti si può scegliere di percorrere direttamente la sommità dell’argine, un po’ più faticoso ma ben più panoramico.Il Lago di Massaciuccoli in passeggino

SEI INTERESSATO A ALTRI PERCORSI IN PASSEGGINO? CONSULTA LA NOSTRA SEZIONE TOSCANA IN PASSEGGINO E VIAGGIARE CON BAMBINI

Itinerario lago di Massaciuccoli in passeggino: tra bilance e natura

Siamo partiti dalla piccola area di sosta dotata di fontanella (Fonte Renzo Zia) e tavolino sotto il monte Cocco, da lì abbiamo proseguito lungo un bel canale fino al casino di caccia, dove ai trovano delle belle bilance, che hanno un fascino caratteristico ma che ci rimandano a certe immagini delle paludi della California. A parte alcuni ciclisti il paesaggio è deserto, rilassante. Il sole si riflette sull’acqua e le bilance si specchiano sulla superficie ricoperta in alcuni tratti da verdissime piante acquatiche. Non ci dispiacerebbe entrare in una casina di legno e fare una bella scorpacciata di pesce di lago!Il Lago di Massaciuccoli in passeggino Poi siamo tornati sui nostri passi, abbiamo attraversato il canale con il ponticello di legno e siamo arrivati all’Oasi Lipu, passando per il ristorante (purtroppo chiuso, volevamo un caffè!).
Il percorso è lungo circa 6 km. Dipende poi da dove decidete di partire, se fate come noi la lunghezza tra andata e ritorno è 8 km.
Volendo dal casino di caccia seguendo le strade bianche è possibile arrivare a Torre del Lago.

Precedente Il Castello di Grinzane Cavour Successivo Cosa fare ad aprile 2019 in Toscana

Lascia un commento