Il fascino di Cracovia d’Inverno

Avete mai pensato di visitare Cracovia d’inverno? Ecco perché secondo noi la città polacca merita di essere visitata anche in questa stagione.Cracovia d'Inverno

Cracovia d’inverno

Sia che le strade siano spazzate da un gelido vento invernale, sia che le guglie delle chiese e i tetti siano ricoperti da un candido manto nevoso che rischiara la notte nordica, Cracovia è una città ideale da visitare d’inverno.

COSA C’È DA VISITARE A CRACOVIA? LEGGI: CRACOVIA, IL CUORE DELLA POLONIA

Oltre al fatto che i turisti sono meno numerosi (non assenti o rari, solo meno numerosi) rispetto all’affollata estate, vedere questa città con il freddo, l’aria tersa, il cielo limpido e profondo, che in breve si ottenebra di vaporose nuvole livide o immacolate, aumenta ancor di più il suo fascino.
La particolarità sta poi nel fatto che a differenza di molte città fredde che si ripiegano su se stesse, Cracovia riesce a vivere anche all’aperto sfidando il termometro. Cracovia d'InvernoLa piazza principale infatti è invasa dai riverberi delle lucine colorate dell’enorme albero di Natale che troneggia vicino alla Cattedrale e dagli invitanti odori di carne grigliata, Vin Brule e dolci che sono preparati ad ogni ora negli stand gastronomici. Un piccolo ma interessante mercatino di Natale si estende subito a fianco delle bancarelle colme di leccornie.
E quando il freddo si fa troppo intenso non resta che rifugiarsi negli intriganti café, sprofondare nelle poltrone sorseggiando un tè, un caffè o una vodka gelata! Oppure riscaldarsi con le famose minestre polacche e rinfrancarsi con una grigliata e una birra!
Sicuramente anche la visita al quartiere del ghetto o ad Auschwitz e Birkenau risulterà più toccante: l’acqua gelata dei fossi non potrà che rievocare il triste ricordo di tante pagine scritte e lette sulla tragedia dell’Olocausto e il freddo pungente non farà che aumentare l’immedesimazione con le persone infreddolite ritratte nelle fotografie esposte.Cracovia d'Inverno

LEGGI ANCHE: 7 POSTI DOVE MANGIARE  E BERE A CRACOVIA

Cracovia d’inverno: la nostra esperienza

Quando l’abbiano visitata noi  le temperature si aggiravano dai 2 ai 7, 8 gradi, quindi tranne un giorno non abbiamo trovato freddissimo, ma un po’ di neve abbiamo avuto la fortuna di trovarla!

Per maggiori informazioni su Cracovia consultate il blog di In viaggio con Ricky, a noi è stato molto utile per capire come organizzarci!Cracovia d'Inverno Cracovia d'Inverno Cracovia d'Inverno Cracovia d'Inverno

Precedente Villa La Petraia, una delle più belle ville medicee Successivo Arezzo: la città del Natale

Lascia un commento