Dove mangiare a Firenze: il Mercato Centrale

Passeggiare tra i monumenti di Firenze e visitare i suoi musei mette una gran fame! Dove mangiare a Firenze: il Mercato CentraleNon sempre è scegliere dove e cosa mangiare in una città come Firenze, infatti ogni ristorante, vinaino o paninaro riesce a catturarci con i suoi odori e le sue vetrine. Dove mangiare a Firenze: il Mercato CentraleSe siete incerti su cosa gustare e non volete perdervi un luogo caratteristico vi consigliamo di recarvi al Mercato Centrale!

 

 

Il Mercato Centrale si trova nella zona di San Lorenzo (nota anche per il suo “mercatino”) sulla piazza del mercato centrale ed è costeggiato da via dell’Ariento, Via Sant’Antonino e via Panicale. Può essere facilmente raggiunto a piedi se siete nella zona del centro.

FORSE PUÒ INTERESSARTI ANCHE: UNA NOTTE AL MUSEO…STIBBERT

Il fascino di questo mercato coperto è dovuto al sapiente intreccio di materiali quali ghisa, vetro e ferro con cui l’architetto Giuseppe MangoniDove mangiare a Firenze: il Mercato Centrale (noto per aver progettato la Galleria Vittorio Emanuele II di Milano) ha saputo ricreare un luogo armonico in cui filtra la luce dalle ampie finestre poste sul tetto, tanto che pur essendo al chiuso sembra di essere all’aperto!

Dentro al Mercato Centrale, al primo piano, troverete un’ampia offerta per scegliere dove mangiare: dal panino al lampredotto al tagliere di affettati e formaggi passando da un hamburger di chianina o da un piatto di pasta al ragù o al pesto, assaggiando una grigliata mista o la pappa al pomodoro! Il tutto accompagnato da buon vino! Ce ne è per tutti i gusti, per questo sono tantissimi gli avventori che vi si recano ogni giorno per mangiare, quindi se cercate tranquillità non è il posto che fa per voi!Dove mangiare a Firenze: il Mercato Centrale

I banconi dei diversi ristoranti-paninari sono tutti a vista (con tanto di costi), pertanto potrete scegliere il piatto che vi appare più gustoso. Per mangiare ci si può accomodare ovunque nella zona centrale dove sono i tavoli. Il servizio al tavolo è solo per le bevute che devono essere pagate appena consegnate. Il cibo si paga separatamente appena comprato.Dove mangiare a Firenze: il Mercato Centrale

 

 

 

Vi segnaliamo che sono disponibili i seggioloni ikea per far mangiare i più piccoli.

Al mercato Centrale si può accedere da via dell’Ariento dove trovate una scala mobile o da piazza del Mercato Centrale da dove potete usufruire di una scalinata oppure  di un ascensore.

Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 24.00.

Ogni mattina al piano terra del mercato centrale si svolge un mercato colorato e vivace aperto dal Lunedì al Venerdì dalle 7.00 alle 14.00 e il Sabato dalle 7.00 alle 17.00 (escluso da metà giugno a settembre).

Per maggiori informazioni sugli eventi del Mercato Centrale cliccate qui.

Dove mangiare a Firenze: il Mercato Centrale

Precedente Perchè andare in vacanza in Albania Successivo La Fortezza delle Verrucole

One thought on “Dove mangiare a Firenze: il Mercato Centrale

  1. Ne ho letto molto e ne ho sentito parlare parecchio del mercato di Firenze, ma non siamo ancora riusciti ad andarci… Grave pecca, ma rimedieremo presto!
    Anche perché la cucina Toscana ha tutto il suo perché…!!
    Buona serata ragazzi

    Andrea – Impronte Nel Mondo

I commenti sono chiusi.