Crea sito
I templi e le mura ciclopiche della colonia romana di Cosa

I templi e le mura ciclopiche della colonia romana di Cosa

Qualche giorno fa approfittando di una (rara) bella giornata abbiamo visitato l’area archeologica di Cosa a Ansedonia. I resti di questa antica colonia romana sorgono sulla sommità del promontorio di Ansedonia (GR) in una splendida posizione panoramica dalla quale si gode una vista magnifica sull’Argentario e sulla Feniglia. Giunti infatti… Continua a leggere
La Badia perduta di San Pietro in Palazzuolo

La Badia perduta di San Pietro in Palazzuolo

La Badia di San Pietro in Palazzuolo in Val di Cornia sorge in una posizione strategica e decisamente panoramica, sulla sommità di un colle nei pressi di Monteverdi. Gli scenografici resti della Badia sono recentemente stati liberati dalla vegetazione che quasi l’asfissiava e oggi sono visitabili, facilmente raggiungibili sia in auto… Continua a leggere
Micene

Micene

Siamo in Grecia, nel Peloponneso e più specificamente nell’Argolide, la terra di cui  parla Omero. Il paesaggio è brullo, come ce lo aspettavamo e il caldo è soffocante. Dopo una notte passata sotto un cielo greco da far venire i brividi ci dirigiamo verso le tanto anelate rovine di Micene.… Continua a leggere
La città che non c’è più: Castelvecchio

La città che non c’è più: Castelvecchio

Durante una delle nostre minuziose ricerche di castelli visitabili in giornata ci siamo imbattuti in Castelvecchio sul monte Cornocchio, posto tra la famosa San Gimignano e l’altrettanto famosa Volterra. Fin dalla sua fondazione, avvenuta per mano dei Longobardi, il castello ebbe un importanza strategica non trascurabile per le dinamiche territoriali… Continua a leggere