Tunisi

Tunisi

La bellissima Tunisi, con le sue strette vie, la medina affollata di negozietti che vendono souvenirs, tappetti, gioielli, dolci e dolcetti appiccicosi e gustosi, con i gatti e gattini accuditi dai commercianti, gli odori penetranti e insistenti, ci è piaciuta da subito. Tunisi è la capitale della Tunisia, si affaccia... Continua »
La città abbandonata  di Fatehpur Sikri

La città abbandonata di Fatehpur Sikri

La città abbandonata di Fatehpur Sikri, distante appena una quarantina di chilometri dalla caotica Agra lungo la strada per Jaipur, è stata una delle più belle tappe del nostro viaggio in India. Dopo aver visitato il Taj Mahal si potrebbe pensare di aver visto il meglio, ma Fatehpur Sikri è... Continua »
Berat: la città dalle mille finestre

Berat: la città dalle mille finestre

In Albania c’è una città in cui sembra sempre di essere sotto lo sguardo indiscreto di qualcuno appostato a una delle mille finestre che danno sulla strada principale: Berat. Il sospetto infatti è che in molti si siano nascosti dietro le piccole finestrelle delle bianche case ottomane per osservare viaggiatori e... Continua »
Tirana: cosa fare e dove andare

Tirana: cosa fare e dove andare

 La tappa del nostro viaggio in Albania che meno ci ha affascinati è stata la piccola capitale Tirana, una città piena di contrasti a tratti vivace e colorata, ricca di parchi e con qualche fontana, con grandi viali fiancheggiati da monumenti di varie epoche  e a tratti ancorata ad una passato contadino... Continua »
Efeso: la città fondata dalle Amazzoni

Efeso: la città fondata dalle Amazzoni

La nostra terza tappa in terra turca è Selcuk (Turchia). L’ abbiamo scelta come tappa perchè è il punto d’appoggio migliore per visitare l’antica città ionica di Efeso, famosa città commerciale e sede di una delle sette meraviglie del mondo antico: l’Artemision. La città dista infatti dal sito archeologico solo... Continua »
Sarajevo

Sarajevo

Sarajevo è una città che non può essere dimenticata. Premetto che è stata la prima città islamica che abbiamo visitato e forse anche per questo è risultata così fondamentale per noi. Ma non è solo questo: qui la guerra è una presenza vera, palpabile e anche solo passeggiando per le... Continua »