La Cascata dello Sterza e la Foresta di Caselli

La Cascata dello Sterza e la Foresta di Caselli

Uno dei luoghi più remoti e “naturali” della provincia di Pisa è la Foresta di Caselli, tutelata dal 1996 con la Riserva di Monterufoli-Caselli, che si estende nei terreni adiacenti al fiume Sterza. Immersa nel silenzio, interrotto solo dallo stromire delle fronde, dal cinguettio degli uccelli o dal gorgogliare dei un... Continua »
Palazzi segreti pisani: Palazzo alla Giornata e Palazzo Quarantotti

Palazzi segreti pisani: Palazzo alla Giornata e Palazzo Quarantotti

Come vi andiamo ripetendo da quando è nato questo blog, Pisa, sede dell’antica e nobile Repubblica Marinara, è ben più che Piazza dei Miracoli: la sua storia è ricca e densa di avvenimenti importanti che si intrecciano e spesso hanno fatto la storia con la S maiuscola. Purtroppo però molte delle... Continua »
Usiglian del Vescovo: un vigneto tra antiche dune

Usiglian del Vescovo: un vigneto tra antiche dune

Nel cuore delle colline della Valdera, vicino alla superstrada che collega Firenze, Pisa e Livorno si trova una bella Azienda Agricola: Usiglian del Vescovo ideale per passare una giornata tra degustazioni di vino e olio e una visita alla suggestiva cantina. L’azienda è immersa nella campagna toscana e si possono... Continua »
Due Tombe etrusche a Volterra: Tomba Inghirami e Tomba Bianchi

Due Tombe etrusche a Volterra: Tomba Inghirami e Tomba Bianchi

Volterra è una delle città toscane il cui passato etrusco è illustre e noto: come dimostrano le fonti letterarie, oltre che gli scavi dell’Acropoli e il bellissimo Museo Guarnacci. Poche sono però le tombe rinvenute e ancora visitabili nel suo territorio. Le numerose necropoli note sono infatti state depredate e... Continua »
Le Cateratte Ximeniane del Lago di Bientina

Le Cateratte Ximeniane del Lago di Bientina

L’elegante ed enigmatico edificio delle Cateratte Ximeniane difficilmente lascia capire la sua vera natura a chi non conosca la storia e la geografia locale: le sue arcate sono interrate e nelle sue vicinanze non si vedono nè fiumi nè laghi. Forse anche per questo è ancora più interessante, perchè testimonia... Continua »
Sassa, Querceto e Canneto: tre borghi in Val di Cecina da visitare

Sassa, Querceto e Canneto: tre borghi in Val di Cecina da visitare

La Val di Cecina è una delle regioni interne della Toscana che ci piacciono di più: lontana dai circuiti turistici di massa, ha un paesaggio riccamente variegato (si passa dalle dolci colline, alle fumarole, ai calanchi, ai boschi con una facilità estrema) e riesce sempre a regalarci qualche sorpresa: non... Continua »
Calci: passione e tradizioni

Calci: passione e tradizioni

Sulle pendici del Monte Pisano si trova una ridente vallata coperta da boschi rigogliosi, da ordinati uliveti e costellata da ruscelli che scorrono impetuosi: stiamo parlando della Val Graziosa (Calci). Incantevole dal punto di vista naturalistico, molto interessante dal punto di vista storico ed artistico, si è rivelata una vera... Continua »
La Badia Camaldolese che sfida le Balze

La Badia Camaldolese che sfida le Balze

Al limitare dei tagli verticali e irregolari delle Balze di Volterra si trova una Badia Camaldolese affascinante e suggestiva, per la sua collocazione scenografica ma anche i tesori che racchiude al suo interno. Solitaria e temeraria la Badia guarda i calanchi, le colline e sembra sfidare quelle Balze che lentamente... Continua »
Escursione sulle tracce dell’antica ferrovia sul Ritasso

Escursione sulle tracce dell’antica ferrovia sul Ritasso

Da quando lo scorso anno abbiamo scoperto la meravigliosa e selvaggia Riserva di Monterufoli-Caselli, ci siamo ripromessi di tornare presto a esplorare questi boschi isolati e queste terre ricche di storia. Per la nostra seconda (in realtà terza, ma è meglio lasciar perdere la vera seconda) volta abbiamo scelto di percorrere... Continua »
L’anello di Alica

L’anello di Alica

Una delle zone che amiamo di più della nostra Toscana è senz’altro la poco conosciuta Valdera, in provincia di Pisa. La Valdera, stretta tra il Valdarno Inferiore, la Val di Cecina e le Colline Pisane, offre infatti i paesaggi morbidi e rilassanti tipici della nostra regione, gli alberi di cipresso... Continua »
Il piccolo bunker di Fornacette

Il piccolo bunker di Fornacette

Ormai lo sapete, siamo appassionati di bunker e di rifugi antiaerei, luoghi per eccellenza della memoria storica, luoghi in cui molte persone si sono trovate e ritrovate ed insieme hanno temuto e sperato, luoghi in cui si entrava appena si sentiva la sirena che indicava un imminente attacco aereo suonare ma... Continua »
Un ostello in una villa ed ex biblioteca per scoprire la Valdera

Un ostello in una villa ed ex biblioteca per scoprire la Valdera

Non capita tutti i giorni di dormire in un ostello situato in una villa storica che oltretutto è un luogo importante della propria infanzia. Oggi abbiamo avuto questa possibilità grazie a Laura Martini e a Sara Esposito che ci hanno invitato a partecipare ad una giornata in una villa trasformata... Continua »
Le terme libere di Sasso Pisano: tra lavatoi e pozze naturali

Le terme libere di Sasso Pisano: tra lavatoi e pozze naturali

Le terme di Sasso Pisano sono forse tra le terme libere meno conosciute della Toscana. Decisamente meno spettacolari delle sorelle maggiori come Bagni San Filippo e Saturnia, il loro fascino risiede nel loro carattere intimo e rurale. A Sasso Pisano, piccolo borgo della Maremma Pisana nel Comune di Montecatini Val... Continua »