Usiglian del Vescovo: un vigneto tra antiche dune

Usiglian del Vescovo: un vigneto tra antiche dune

Nel cuore delle colline della Valdera, vicino alla superstrada che collega Firenze, Pisa e Livorno si trova una bella Azienda Agricola: Usiglian del Vescovo ideale per passare una giornata tra degustazioni di vino e olio e una visita alla suggestiva cantina. L’azienda è immersa nella campagna toscana e si possono... Continua »
Due Tombe etrusche a Volterra: Tomba Inghirami e Tomba Bianchi

Due Tombe etrusche a Volterra: Tomba Inghirami e Tomba Bianchi

Volterra è una delle città toscane il cui passato etrusco è illustre e noto: come dimostrano le fonti letterarie, oltre che gli scavi dell’Acropoli e il bellissimo Museo Guarnacci. Poche sono però le tombe rinvenute e ancora visitabili nel suo territorio. Le numerose necropoli note sono infatti state depredate e... Continua »
Le Cateratte Ximeniane del Lago di Bientina

Le Cateratte Ximeniane del Lago di Bientina

L’elegante ed enigmatico edificio delle Cateratte Ximeniane difficilmente lascia capire la sua vera natura a chi non conosca la storia e la geografia locale: le sue arcate sono interrate e nelle sue vicinanze non si vedono nè fiumi nè laghi. Forse anche per questo è ancora più interessante, perchè testimonia... Continua »
Sassa, Querceto e Canneto: tre borghi in Val di Cecina da visitare

Sassa, Querceto e Canneto: tre borghi in Val di Cecina da visitare

La Val di Cecina è una delle regioni interne della Toscana che ci piacciono di più: lontana dai circuiti turistici di massa, ha un paesaggio riccamente variegato (si passa dalle dolci colline, alle fumarole, ai calanchi, ai boschi con una facilità estrema) e riesce sempre a regalarci qualche sorpresa: non... Continua »
Calci: passione e tradizioni

Calci: passione e tradizioni

Sulle pendici del Monte Pisano si trova una ridente vallata coperta da boschi rigogliosi, da ordinati uliveti e costellata da ruscelli che scorrono impetuosi: stiamo parlando della Val Graziosa (Calci). Incantevole dal punto di vista naturalistico, molto interessante dal punto di vista storico ed artistico, si è rivelata una vera... Continua »
La Badia Camaldolese che sfida le Balze

La Badia Camaldolese che sfida le Balze

Al limitare dei tagli verticali e irregolari delle Balze di Volterra si trova una Badia Camaldolese affascinante e suggestiva, per la sua collocazione scenografica ma anche i tesori che racchiude al suo interno. Solitaria e temeraria la Badia guarda i calanchi, le colline e sembra sfidare quelle Balze che lentamente... Continua »
Escursione sulle tracce dell’antica ferrovia sul Ritasso

Escursione sulle tracce dell’antica ferrovia sul Ritasso

Da quando lo scorso anno abbiamo scoperto la meravigliosa e selvaggia Riserva di Monterufoli-Caselli, ci siamo ripromessi di tornare presto a esplorare questi boschi isolati e queste terre ricche di storia. Per la nostra seconda (in realtà terza, ma è meglio lasciar perdere la vera seconda) volta abbiamo scelto di percorrere... Continua »
L’anello di Alica

L’anello di Alica

Una delle zone che amiamo di più della nostra Toscana è senz’altro la poco conosciuta Valdera, in provincia di Pisa. La Valdera, stretta tra il Valdarno Inferiore, la Val di Cecina e le Colline Pisane, offre infatti i paesaggi morbidi e rilassanti tipici della nostra regione, gli alberi di cipresso... Continua »
Il piccolo bunker di Fornacette

Il piccolo bunker di Fornacette

Ormai lo sapete, siamo appassionati di bunker e di rifugi antiaerei, luoghi per eccellenza della memoria storica, luoghi in cui molte persone si sono trovate e ritrovate ed insieme hanno temuto e sperato, luoghi in cui si entrava appena si sentiva la sirena che indicava un imminente attacco aereo suonare ma... Continua »
Un ostello in una villa ed ex biblioteca per scoprire la Valdera

Un ostello in una villa ed ex biblioteca per scoprire la Valdera

Non capita tutti i giorni di dormire in un ostello situato in una villa storica che oltretutto è un luogo importante della propria infanzia. Oggi abbiamo avuto questa possibilità grazie a Laura Martini e a Sara Esposito che ci hanno invitato a partecipare ad una giornata in una villa trasformata... Continua »
Le terme libere di Sasso Pisano: tra lavatoi e pozze naturali

Le terme libere di Sasso Pisano: tra lavatoi e pozze naturali

Le terme di Sasso Pisano sono forse tra le terme libere meno conosciute della Toscana. Decisamente meno spettacolari delle sorelle maggiori come Bagni San Filippo e Saturnia, il loro fascino risiede nel loro carattere intimo e rurale. A Sasso Pisano, piccolo borgo della Maremma Pisana nel Comune di Montecatini Val... Continua »
La Badia perduta di San Pietro in Palazzuolo

La Badia perduta di San Pietro in Palazzuolo

La Badia di San Pietro in Palazzuolo in Val di Cornia sorge in una posizione strategica e decisamente panoramica, sulla sommità di un colle nei pressi di Monteverdi. Gli scenografici resti della Badia sono recentemente stati liberati dalla vegetazione che quasi l’asfissiava e oggi sono visitabili facilmente raggiungibili sia in... Continua »
Tutta la magia delle valli remote di Montaione e dei calanchi

Tutta la magia delle valli remote di Montaione e dei calanchi

Chi ci segue sa ormai che amiamo in modo particolare le escursioni, i luoghi sperduti nei boschi e immersi nella natura. Una domenica di febbraio (2017) ci è capitata l’opportunità di unirci ad un’escursione dalla villa di Collegalli alla gosth town di Toiano, organizzata da una giovanissima associazione la Toscana... Continua »