Il deserto dell’Accona e il Site Transitorie

Il deserto dell’Accona e il Site Transitorie

I paesaggi che caratterizzano le colline dei dintorni di Siena sono noti in tutto il mondo per la loro bellezza nonostante ciò sono in pochi a sapere che proprio in questi luoghi si nasconde un deserto. No, non siamo impazziti, anche Siena e la Toscana hanno il loro deserto: il... Continua »
La Cascata di Civorio, l’Eden romagnolo

La Cascata di Civorio, l’Eden romagnolo

Immaginate un laghetto dal sapore caraibico sovrastato da una cascata, circondato da un anfiteatro naturale di rocce stratificate e immerso nella vegetazione. Ora immaginate che per fare un bagno nelle acque cristalline, rese più invitanti dalle innumerevoli sfumature azzurrine e verdognole, non dobbiate prendere un aereo e volare chissà in... Continua »
L’Acquedotto di Colognole: un monumento perduto nel bosco

L’Acquedotto di Colognole: un monumento perduto nel bosco

Nello splendido bosco di lecci dell’alta Val di Morra si nascondono gli imponenti resti dell’Acquedotto di Colognole, grande opera idraulica che ha provveduto all’approvvigionamento idrico per la città di Livorno dal 1816 al 1912. TI PIACCIONO GLI ACQUEDOTTI? ALLORA LEGGI: LE PAROLE D’ORO, L’ACQUEDOTTO NOTTOLINI Archi, arcate, gallerie, canalizzazioni, scalinate,... Continua »
Il Castello di Cepparello

Il Castello di Cepparello

I ruderi del castello di Cepparello sono immersi in un rigoglioso bosco nei pressi dei più noti castelli di Paneretta e Monsanto. LEGGI ANCHE: Il castello di Falsini Quest’area della Val d’Elsa infatti oltre a offrire un bellissimo panorama su colline ricoperti di vigneti, bellissime fattorie e castelli che ospitano... Continua »
Le Cateratte Ximeniane del Lago di Bientina

Le Cateratte Ximeniane del Lago di Bientina

L’elegante ed enigmatico edificio delle Cateratte Ximeniane difficilmente lascia capire la sua vera natura a chi non conosca la storia e la geografia locale: le sue arcate sono interrate e nelle sue vicinanze non si vedono nè fiumi nè laghi. Forse anche per questo è ancora più interessante, perchè testimonia... Continua »
La Forra del Diavolo e Botro ai Buchi

La Forra del Diavolo e Botro ai Buchi

Seppure da un po’ di tempo ne sentissimo parlare, non avevamo avuto ancora modo di fare un’escursione alla scoperta del Botro ai Buchi, un piccolo orrido chiamato anche “Forra del Diavolo” che si estende nel bosco nei pressi di San Gimignano e più precisamente della Riserva di Castelvecchio, splendido borgo... Continua »
La Grotta Urlante e le piscine naturali del fiume Rabbi

La Grotta Urlante e le piscine naturali del fiume Rabbi

La nostra passione per i bagni nelle acque rinfrescanti dei fiumi (LEGGI: I FIUMI BALNEABILI DI TOSCANA) ci ha portato in Emilia Romagna, alla ricerca della Grotta Urlante e delle piscine naturali del fiume Rabbi. Nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, sull’Appennino Tosco-Romagnolo, a poca distanza dal confine con la... Continua »
Un tuffo nei Canaloni del Farma

Un tuffo nei Canaloni del Farma

L’estate non è ancora iniziata che già siamo partiti alla scoperta di nuovi fiumi balneabili, la nostra passione! Non vedevamo infatti l’ora di fare un tuffo nei Canaloni del Farma, di cui avevamo sentito parlare ma che non avevamo mai “provato”! Le verdi e fresche acque del Farma scorrono limpide... Continua »
Le terme libere di Sasso Pisano: tra lavatoi e pozze naturali

Le terme libere di Sasso Pisano: tra lavatoi e pozze naturali

Le terme di Sasso Pisano sono forse tra le terme libere meno conosciute della Toscana. Decisamente meno spettacolari delle sorelle maggiori come Bagni San Filippo e Saturnia, il loro fascino risiede nel loro carattere intimo e rurale. A Sasso Pisano, piccolo borgo della Maremma Pisana nel Comune di Montecatini Val... Continua »
L’Eremo di Rosia e il Ponte della Pia

L’Eremo di Rosia e il Ponte della Pia

  Anche nella Maremma senese si possono trovare le tracce del fervore mistico che pervase la Toscana durante il Basso Medioevo: a Rosia si trovano infatti i resti di un grande eremo dedicato a Santa Lucia. L’Eremo di Rosia è facilmente raggiungibile dalla strada principale con una camminata di 15 minuti... Continua »
Un castello interattivo: il Castello dei Vicari

Un castello interattivo: il Castello dei Vicari

Non capita tutti i giorni di visitare un castello e di poter ascoltare le parole dell’antico vicario che vi risiedeva o dei detenuti rinchiusi nelle sue celle ma se visitate il Castello dei Vicari di Lari tutto questo e anche di più diventerà realtà. Breve storia del Castello dei Vicari Nato probabilmente... Continua »
Rocca Cerbaia

Rocca Cerbaia

Menzionata da Dante nella Divina Commedia, e collocata in una posizione strategica, Rocca Cerbaia è ideale per una bella passeggiata nella natura e nella storia. In provincia di Prato, nei pressi di Carmignanello (vicino a Vaiano) si trova Rocca Cerbaia, costruita intorno al XII secolo su uno sperone roccioso che domina il corso... Continua »
La città santa degli Indù: Pushkar

La città santa degli Indù: Pushkar

In India c’è una città completamente vegetariana: la città santa di Pushkar, una delle principali città sante degli indù. La piccola città di Puskhar è sorta sulle rive di un lago che secondo la leggenda sarebbe stato creato quando Brahma, assorto in meditazione, lasciò cadere un fiore di loto. Proprio per... Continua »
Roselle e le sue mura ciclopiche

Roselle e le sue mura ciclopiche

Alle spalle della città di Grosseto, in quella terra calma e armoniosa che è la Maremma si trovano le rovine dell’antica città di Roselle, una delle più importanti città etrusche, e delle sue splendide mura ciclopiche. La visitiamo la prima volta in una assolata giornata autunnale, di primo mattino quando... Continua »