Cosa fare ad agosto in Toscana

Cosa fare ad agosto in Toscana

Molti di voi saranno in ferie, altri pur lavorando avranno di sicuro voglia di godersi le belle serate estive. La notte di San Lorenzo è un’occasione in più per uscire e per approfondire la conoscenza di angoli del nostro territorio, ciò è possibile grazie anche alla manifestazione Calici di stelle  dove... Continua »
Il Pozzo della Morte e la Cascata di Rio Buti

Il Pozzo della Morte e la Cascata di Rio Buti

Immerso in un bosco fitto e rigoglioso, a pochi chilometri dal centro di Prato, scorre il torrente Rio Buti, affluente di sinistra del più noto Bisenzio. Per la sua vicinanza alla città il fiume è molto frequentato dai pratesi. LEGGI ANCHE: L’ELSA VIVA: IL FIUME TURCHESE Durante la sua ripida discesa... Continua »
La piramide etrusca di Bomarzo

La piramide etrusca di Bomarzo

In Tuscia si possono vedere borghi, necropoli, boschi, ville e siti archeologici meravigliosi ma sono sicura che molti ignorano che, nascosta tra le sue foreste, si trova anche una piramide etrusca. Ebbene sì, a Bomarzo oltre al famoso Parco dei Mostri si può andare in cerca di quest’opera unica nel... Continua »
Il borgo fantasma di Montingegnoli

Il borgo fantasma di Montingegnoli

 Montingegnoli è una piccola ghost town tra le valli del fiume Cecina e il Merse, un vero tesoro per gli amanti dei piccoli borghi abbandonati . Non appena abbiamo scoperto la sua esistenza siamo partiti alla sua ricerca e non ne siamo rimasti delusi, anzi è entrata subito a far... Continua »
L’asceta che uccise il drago e l’Eremo di Malavalle

L’asceta che uccise il drago e l’Eremo di Malavalle

La Maremma con le sue pianure selvagge, le sue folte foreste e le sue paludi ben si prestava ad essere scelta come luogo per il ritiro ascetico dei molti eremiti che nell’alto medioevo si ritiravano dalla società per vivere in preghiera ed in contemplazione, alla ricerca della spiritualità originaria del cristianesimo.... Continua »
Barga, la città più scozzese d’Italia

Barga, la città più scozzese d’Italia

Il fascino della Toscana è nei paesaggi incantati, nei piaceri della tavola e nella scoperta delle belle città d’arte e dei piccoli borghi, dove sembra ancora di sentir fluire la storia di questa terra. Oggi vi vogliamo consigliare di visitare un paese che grazie al suo valore culturale, storico ed... Continua »
I Rifugi antiaerei più estesi d’Europa e il Museo SMI

I Rifugi antiaerei più estesi d’Europa e il Museo SMI

Tra i boschi e le foreste della Montagna Pistoiese si trova un gioiello di archeologia industriale ancora poco conosciuto: il Museo e Rifugi SMI (Società Metallurgica Italiana). Non molti sanno infatti che a Campo Tizzoro, nel comune di San Marcello Pistoiese, è possibile visitare un museo molto particolare che ripercorre la... Continua »
All’interno di una casa trecentesca fiorentina: Palazzo Davanzati

All’interno di una casa trecentesca fiorentina: Palazzo Davanzati

Passeggiare tra le vie di Firenze tra i palazzi dal fascino medievale e rinascimentale, calpestando le pozzanghere che riflettono i merli e i tetti degli alti edifici, ha una potenza evocativa senza pari. L’epoca in cui Dante camminava su queste stesse strade non sembra distante più di settecento anni ma... Continua »
Le Parole D’Oro: acquedotto Nottolini

Le Parole D’Oro: acquedotto Nottolini

Approfittando di una bella giornata autunnale siamo andati alla scoperta di una geniale opera ingegneristica, ma anche un’opera d’arte neoclassica: l’acquedotto Nottolini. Nei pressi di Guamo in località San Quirico, a pochi chilometri da Lucca si può ammirare quasi intatto un acquedotto costruito nel XIX secolo per approvvigionare la città e migliorarne quindi... Continua »
Roselle e le sue mura ciclopiche

Roselle e le sue mura ciclopiche

Alle spalle della città di Grosseto, in quella terra calma e armoniosa che è la Maremma si trovano le rovine dell’antica città di Roselle, una delle più importanti città etrusche, e delle sue splendide mura ciclopiche. La visitiamo la prima volta in una assolata giornata autunnale, di primo mattino quando... Continua »
La Fortezza delle Verrucole

La Fortezza delle Verrucole

Qualche anno fa mentre girovagavamo in Garfagnana diretti chissà dove intravedemmo un piccolo castello dalle eleganti forme rinascimentali, allungato sulla sommità di un colle: la Fortezza delle Verrucole. Un panorama dai contorni quasi onirici che ci fece dimenticare tutti i nostri precedenti intenti e ci spinse alla ricerca della strada per accedere alla... Continua »
Il paese morto due volte: Buriano

Il paese morto due volte: Buriano

Di paesi abbandonati in Toscana: ce ne sono molti, la corsa alle città del dopoguerra ha spopolato i piccoli borghi lontani dalle grandi fabbriche e anche se negli ultimi anni si è generata un’inversione di tendenza alcuni di questi abitati non sono mai più tornati a vivere. Tra questi ve... Continua »
Bagno Vignoni e le sue terme libere

Bagno Vignoni e le sue terme libere

Bagno Vignoni è un borgo unico e speciale: come denota il suo toponimo infatti è un’antica stazione termale, che ha la particolarità di avere un’enorme vasca piena di acqua solfurea (il vascone) in mezzo alla piazza del paese, anzi per certi versi si può dire che la vasca è la... Continua »