Crea sito
Alla scoperta della villa Badia di Morrona e del suo vino

Alla scoperta della villa Badia di Morrona e del suo vino

In occasione della giornata nazionale dell’ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane) abbiamo approfittato dell’apertura di una nota villa storica nelle colline pisane che ancora non avevamo visitato:la Badia di Morrona. La giornata era calda e soleggiata, l’ideale per guidare tra le colline toscane e andare alla scoperta di nuovi luoghi! Oltretutto… Continua a leggere
Itinerari cinematografici: la casa di Pinocchio

Itinerari cinematografici: la casa di Pinocchio

Gli appassionati di film e degli itinerari cinematografici saranno senz’altro interessati a sapere che nella campagna toscana si trova una scenografia costruita e utilizzata per girare alcune scene del film del famoso regista toscano Roberto Benigni tratto da uno dei libri più letti al mondo. Vicino a Castelfalfi (provincia di Pisa,… Continua a leggere
#MyabandonedPlaces: luoghi abbandonati in Toscana

#MyabandonedPlaces: luoghi abbandonati in Toscana

Come ben sa chi ci segue, amiamo avventurarci in posti disabitati e sperduti, meglio se poco conosciuti. Abbiamo quindi deciso di proporvi la top 12 dei luoghi abbandonati in Toscana secondo i Rintronauti: troverete di tutto: dai castelli ai borghi fantasma, dagli alberghi con vasche termali alle ex-basi NATO abbandonate… . FORSE… Continua a leggere
La città che non c’è più: Castelvecchio

La città che non c’è più: Castelvecchio

Durante una delle nostre minuziose ricerche di castelli visitabili in giornata ci siamo imbattuti in Castelvecchio sul monte Cornocchio, posto tra la famosa San Gimignano e l’altrettanto famosa Volterra. Fin dalla sua fondazione, avvenuta per mano dei Longobardi, il castello ebbe un importanza strategica non trascurabile per le dinamiche territoriali… Continua a leggere
Ex- Ospedale Psichiatrico di Volterra

Ex- Ospedale Psichiatrico di Volterra

L’ex- Ospedale Psichiatrico di Volterra era una struttura molto conosciuta e importante dal punto di vista economico per  la città. Ancora oggi se dite a una persona anziana che andate a Volterra probabilmente vi sentirete rispondere “Dai matti??”. L’Ospedale Psichiatrico è chiuso ormai da una ventina d’anni, anche se la sua… Continua a leggere