Mukawir

Mukawir

Dopo la visita a Al Karak ci dirigiamo verso Mukawir, dove arriviamo appena trenta minuti prima della chiusura. La collinetta conica che si staglia sullo sfondo del Mar Morto è molto ricca di storia: qua ballò Salomè per chiedere la testa di Giovanni Battista a Erode e qua fu decapitato... Continua »
Hesban

Hesban

Ad Hesban siamo finiti quasi per caso. L’ultimo giorno a Madaba ci svegliamo convinti di andare alla ricerca di Salt, vecchia capitale della Giordania, che non troveremo mai. La tangenziale di Amman ci attira su di se e una volta saliti non riusciamo più a scendere. Facciamo un giro completo.... Continua »
La fortezza crociata di Al Karak

La fortezza crociata di Al Karak

Il nostro secondo giorno in Giordania andiamo a visitare la fortezza di Al Karak un castello costruito dai crociati dalla prima metà del XII secolo per controllare i beduini e le vie carovaniere che da Damasco arrivavano fino a La Mecca. LEGGI ANCHE: LE COSE CHE CI RICORDEREMO DELLA GIORDANIA... Continua »
Madaba

Madaba

Abbiamo scelto di soggiornare nella “ridente cittadina” di Madaba non tanto perchè attirati dalle sue vestigia cristiane ma quanto per la sua posizione centrale rispetto alle nostre zone di interesse e perchè meno caotica di Amman. Posiamo piede per la prima volta in Giordania alle 3 del mattino: il volo... Continua »
Un tuffo nel Mar Morto

Un tuffo nel Mar Morto

Partiamo in direzione Mar Morto dal nostro Salomè Hotel a Madaba dopo una colazione non eccezionale e dopo esserci liberati della gentilissima receptionist. È la metà di luglio (il 16, per la precisione) e non è così caldo come comunemente ci si aspetterebbe in Giordania: alle 9 di mattina se... Continua »
Il Giardino dei Tarocchi

Il Giardino dei Tarocchi

Il Giardino dei Tarocchi è un parco dove la fantasia sembra diventare realtà. Colori, sculture, alcune talmente enormi da rivelarsi abitazioni e da sembrare giochi, giochi d’acqua intrigano e sbalordiscono. È un posto unico, un parco artistico adatto a tutti, adulti e bambini, perchè ha la capacità di far sognare.... Continua »
Un week-end a Torino

Un week-end a Torino

Lo scorso dicembre abbiamo trascorso un week-end a Torino: due giorni intensi per visitare l’ex capitale sabauda e del Regno d’Italia. Abbiamo prenotato una notte presso l’Art Hotel Olympic, avendo trovato su un sito internet un coupon veramente conveniente su Groupon. Prima di andare in hotel decidiamo di dare uno sguardo... Continua »