Cosa fare a ottobre 2019 in Toscana

Ottobre è il mese delle caldarroste (ci saranno sagre in giro?), il mese delle passeggiate nei boschi tinti di giallo, rosso e arancione, il mese in cui arriva talvolta fa fatica uscire per il brutto tempo ma se c’è il sole è ancora tipiedo se non caldo. Ottobre è il mese di Halloween, è il mese in cui riapre la casa della Befana a Barga, non ci siete stati? Dovete assolutamente rimediare ma prima leggete qui.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Massa Carrara

Il 31 ottobre, fino al 3 novembre, gli appassionati del mondo orientale potranno assaggiarne la cucina ed avvicinarsi a costumi e tradizioni oltre che al modo di vivere orientale moderno al Carrara Fiere in occasione del Festival dell’Oriente.

Sabto 19 e domenica 20 a Pontremoli si svolge il Tourday (turdei “tortelli” in dialetto pontremolese), un evento gastronomico a tappe dove si mangia, si beve, si cammina, si scopre, si condivide, ci si incontra, si conosce, ci si diverte e se si riesce a completare, si vince! Per partecipare registratevi gratis qui.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Pisa

Se non avete ancora visitato la mostra Arthropoda. Viaggio in un microcosmo presso il Museo di Storia Naturale di Calci, questo potrebbe essere il mese ideale! Questa mostra infatti permette di vedere riproduzioni enormi di insetti, ragni e scorpioni oltre a  conoscere più da vicino questo microcosmo!

Se amate la tecnologia allora non vorrete perdervi neppure l’Internet Festival (10-13/10): 4 giorni di incontri e dibattiti che animeranno il centro pisano. Il dibattito di quest’anno sarà incentrato su #leregoledelgioco. Se volete iscrivervi ai T-Tour gratuiti organizzati durante la manifestazione non dimenticatevi di iscrivervi sul sito.

L’11 ottobre sarà inaugurata la mostra Futurismo allestita presso Palazzo Blu a Pisa organizzata dalla Fondazione Palazzo Blu in collaborazione con MondoMostre e curata da Ada Masoero. La mostra è patrocinata della Regione Toscana e del Comune di Pisa e raccoglie più di 100 opere dei più grandi maestri futuristi. La mostra è aperta tutti i giorni e nell’ingresso è compresa l’audioguida. Potete trovare maggiori informazioni qui.

Se volete conoscere uno dei più pregiati prodotti tipici del territorio volterrano partecipate dal 26 ottobre al 3 novembre a Volterragusto, oltre protagonista della mostra mercato, il tartufo bianco, si potranno assaggiare salumi, formaggi, olio, vino e molti altri prodotti locali.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Firenze

L’11 sarà possibile entrare gratuitamente nella galleria delle statue e delle pitture del complesso museale degli Uffizi, Palazzo Pitti e Giardino dei Boboli, in occasione della celebrazione dell’arrivo a Firenze di Vittoria della Rovere, moglie del granduca Ferdinando II de’ Medici.

Nel mese di ottobre sono previste delle visite guidate gratuite nei giardini di Firenze nell’ambito del progetto Amir, accoglienza musei inclusione relazione: all’orto Botanico sabato 5 Ottobre  alle ore 16, al Giardino di Boboli venerdì 11 Ottobre alle ore 10 e giovedì 31 ottobre alla stessa ora, all’area archeologica di Fiesole domenica 13 Ottobre alle ore 10:30.

ll 19 e 20 ottobre riapre al pubblico la parte più preziosa della Collezione d’arte di Fondazione CR Firenze, le opere di Giotto, Mariotto di Nardo, di artisti rinascimentali come Filippino Lippi e Vasari, dei pittori macchiaioli e naturalisti, come Fattori e Borrani, dei protagonisti del Novecento, come Colacicchi e Conti, senza tralasciare la serie di vedute di Firenze eseguite tra il XVII e il XIX secolo saranno visitabili su prenotazione, gratuitamente. Per prenotarsi clicca qui oppure 055 5384001 [email protected]

Tutti i creativi e coloro che vorrebbero imparare e sperimentare nuove tecniche per dar sfogo alla propria fantasia devono aggiungere un evento alla casella o pagina già affollata del 31 ottobre. A Firenze infatti, negli spazi della Fortezza da Basso si terrà il Festival della Creatività con espositori selezionati per la loro ricerca creativa e laboratori per provare moltissimi materiali e tecniche!

A Fucecchio si terrà il Fucecchio Bike & Ride, un festival dedicato agli appassionati della bici da strada, del cicloturismo e MTB, dal 18 al 20 ottobre.

Il 20 ottobre in occasione dell’iniziativa Paesaggio Ritrovato si terrà l’escursione “da Montaione a Montaione, anteprima di Tartufesta 2019”, è necessaria la prenotazione, partecipazione gratuita.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Lucca

Per tutto il mese di ottobre si tiene la mostra Napoleone Bonaparte. Mito e Leggenda a Villa Paolina.  In occasione del 250 ° anniversario della nascita di Napoleone viene ripercorsa la vita del celebre condottiero tramite cimeli, incisioni, busti e porcellane, provenienti dalla collezione privata dell’antiquario Renata Frediani ed arricchita da contenuti multimediali.

Il 20 ottobre a Careggine è prevista l’escursione gratuita “Lungo la Via del Castagno”, tra castagni monumentali con Ivo Poli. La partenza sarà alle ore 10.30 dalla Piazza del Municipio.

 

Cosa fare a ottobre in Provincia di Livorno

Per tutto il mese nell’Arcipelago Toscano continueranno le iniziative legate al Tuscany Walking Festival: tante escursioni per scoprire al meglio le isole toscane come quella che si terrà il . Per consultare il programma completo clicca qui.

Presso il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo di Livorno  è possibile avvicinarsi alle popolazioni nomadi, senza andare lontano. Com’è possibile? Visitando la mostra Giordania: un deserto tra due continenti in cui si espongono le ricerche frutto di più di 40 anni di studi sui pastori nomadi del Vicino Oriente.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Prato

Domenica 6 ottobre si terrà a Prato la quarta edizione di Prato Urban Run. L’iscrizione è a pagamento. Per maggiori informazioni cliccate qui.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Siena

Il 12 e il 13 ottobre sul tracciato della via Franchigena tornerà la Ultramarathon d’Europa per i camminatori, per far conoscere a passo di trekking o di Nordic Walking (120 km) un territorio ricco di bellezze naturali ed artistiche che costituiscono il patrimonio storico-culturale ed ambientale dei Comuni interessati all’evento. Iscrizioni fino al 7 ottobre.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Arezzo

Ad Arezzo arriva tra l’11 e il 13 ottobre il Mercato Europeo del Commercio Ambulante con street food e esempi di artigianato internazionale.

Nello stesso fine settimana nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi si terrà la terza edizione di  LIBRA, Casentino Book Festival,  l’evento letterario di montagna presso Molin di Bucchio, Corezzo e Chiusi della Verna. Per l’occasione sono previsti incontri a tema, escursioni in compagnia degli autori, musica, fumetti, laboratori, buon cibo della tradizione locale.

Cosa fare a ottobre in Provincia di Grosseto

A Grosseto, Roselle ed Alberese fino al 2 febbraio 2020 si tiene la mostra “Oltre il duomo. Il pozzo del vano ipogeo e le sue ricchezze” una mostra per diffondere le conoscenze ottenute a seguito degli scavi compiuti sotto la cattedrale della città di Grosseto. La mostra è allestita tra il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma, la Cattedrale, il Vano ipogeo, la via dei pozzi e delle cisterne, il Museo di Storia Naturale della Maremma, MuseoLab, il Giardino dell’Archeologia, l’Area Archeologica di Roselle, il Centro visite del parco della Maremma e l’Abbazia di San Rabano.

Il 5 ottobre alle ore 16 parte da Castiglione della Pescaia in Piazza Garibaldi la visita guidata alla scoperta del centro storico della città, per informazioni tel. 0564 933678.

Il 6, il 20 e il 27 ottobre sarà possibile assaggiare e conoscere una cultura diversa con la visita guidata a Merigar (noi ci siamo stati, se avete voglia potete leggere il nostro post), il centro principale della comunità Dzogchen in Europa, per informazioni [email protected] .

Ad Arcidosso gli amanti delle castagne non potranno non essere contenti! La castagna in festa, un evento gastro-culinario a base di castagne, si terrà dal 18 al 20 e dal 25 al 27 ottobre.

Precedente La Cittadella di Alessandria Successivo Cosa fare ad Hammamet

Lascia un commento