Cosa fare a giugno in Toscana

Il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente, in occasione di questa ricorrenza ARPAT organizza una giornata a porte aperte durante la quale si potrà accedere a uffici e laboratori delle diverse sedi di
ARPA Toscana con visite guidate per maggiori info clicca qui.

Cosa fare a giugno in Provincia di Carrara

Tutti i sabati del mese il Rifugio Antiaereo della Martana, in centro a Massa sarà aperto dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Il Rifugio fu costruito per proteggere la popolazione dai pesanti bombardamenti aerei a cui fu sottoposta la città e dal 1944 fu sede delle truppe naziste. L’ingresso è gratuito.

Dal 1 al 4 giugno a Fivizzano si terrà la Mostra Mercato dei prodotti tipici della provincia di Massa-Carrara. I visitatori potranno immergersi tra profumi, sapori, arte e cultura che aleggiano nelle viuzze di Fivizzano e scoprire il meglio della tradizione eno-gastronomica e dei prodotti tipici locali.

Cosa fare a giugno in Provincia di Arezzo

Ad Anghiari il 29 giugno si svolge uno delle rievocazioni più antichi della Toscana per festeggiare la vittoria dei fiorentini sui Visconti con una corsa storica a piedi in occasione del Palio della vittoria ad Anghiari.

La Giostra del Saracino 17 giugno ad Arezzo con tanto di corteo storico, figuranti, sbandieratori e la sfida tra i cavalieri per aggiudicarsi la lancia d’oro. La sfida è volta a rievocare  lotta sostenuta dalla cristianità occidentale per frenare l’avanzata orientale.

Cosa fare a giugno in Provincia di Pistoia

L’ultimo sabato del mese sarà possibile partecipare ad una delle due viste guidate gratuite (partenza ore 10.30 e 11.30) alla casa-studio di Ferdinando Melani, pittore e scultore italiano (massimo 8 persone per visita, solo su prenotazione da effettuare entro le 13 del venerdì precedente la visita, al numero di Pistoiainforma 800 012146 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle13 e dalle 15 alle 18, sabato dalle 9 alle 13). La casa-studio di Fernando Melani si trova in Corso Gramsci a Pistoia. (per tutto il 2017)

Domenica10/06 la Fondazione Banca di Vignole e Montagna Pistoiese organizza la visita guidata gratuita in occasione degli Incontri d’Arte 2017 alla Casa-museo Sigfrido Bartolini (La prenotazione è obbligatoria, per info clicca qui)

Cosa fare a giugno in Provincia di Firenze

Tornano nel mese di giugno le escursioni gratuite a Fiesole. Due sono le date: 10 giugno visita alla Fondazione Giovanni Michelucci e l’11 dello stesso mese escursione tra ville e coloniche. Per maggiori informazioni clicca qui.

Dal 7 all’11 giugno non perdetevi il Festival del Viaggio! Curiosi? Lo siamo anche noi!

Mercoledì 7 – 14 e 21 giugno; dalle 15 alle 17 si si terranno un ciclo di aperture gratuite straordinarie al Cenacolo di Sant’Apollonia a Firenze, durante le quali si potrà ammirare il grande affresco di Andrea del Castagno raffigurante l’Ultima cena. Dalle ore 16:00 inizia la visita guidata gratuita a cura del personale del Museo di San Marco.

Dal 27 giugno sarà possibile vedere  la mostra di Helidon Xhixha  In Ordine Sparso, volta ad esplorare i concetti dell’ordine e del caos  tramite sculture e installazioni. La mostra è allestita a Firenze nell’incantevole Giardino di Boboli

Cosa fare a giugno in Provincia di Lucca

Continuano gli incontri culturali promossi dal Museum Casa del Boia: il 1° giugno Francesco Barsotti guiderà gli ascoltatori in una visita itinerante nel quartiere Bastardo; l’8/06 Francesco Niccoli proporrà una visita itinerante incentrata sugli esempi di edilizia medioevale. Il 16/06 Maria Grazia Cacciapaglia terrà una conferenza sulla via Francigena e il 24 dello stesso mese Giulio Ciampoltrini parlerà di Lucca e dei Longobardi. Il costo dell’intero corso che inizia a maggio è di 30 euro per i non soci, 20 euro per i soci TM. Il costo di ogni singola lezione è di 6 euro.

Domenica 18 giugno a Brancoli sarà organizzata una visita alle Fortificazioni della Seconda Guerra Mondiale: la partenza in gruppi avverrà dalla Chiesa di San Giusto di Brancoli, saranno visitate le fortificazioni, i bunker, le piazzole che ancora sono conservate lungo un percorso di alto valore storico e paesaggistico.
Saranno presenti molti gruppi di rievocazione storica che permetteranno di immedesimarsi nel periodo storico trattato. Alla fine del percorso sarà organizzato un pranzo per tutti i partecipanti.

A Marlia persso la Villa Reale, di cui vi abbiamo parlato in un post qualche settimana fa, si svolgerà il Villa Reale Festival dal 2 giugno fino al 2 luglio. Un festival che coniuga  musica, teatro, arte di strada, danza e gastronomia, infatti a tutti coloro che parteciperanno agli eventi sarà offerto calice di vino e un assaggio slow food.

Inizia a giugno il Lucca Summer Festival con i Green Day il 14 giugno che apriranno la 20° edizione del festival.

Cosa fare a giugno in Provincia di Pisa

Il 4 giugno sarà la prima domenica in cui si potrà entrare gratuitamente nell’Orto Botanico di Pisa, che nasconde moltissime meraviglie! Le aperture gratuite continueranno tutte le prime domeniche del mese.

Fino al 5 giugno presso la Chiesa della Spina sarà possibile vedere l’installazione Somewhere Else dell’artista tedesco Wolfgang Laib.

Nei fine settimana dal 9 al 11 e dal 23 al 25 giugno 12 camperisti avranno l’occasione di partecipare a “In camper nel parco 2017” all’interno del Parco di Migliarino e San Rossore.

In occasione del Giugno Pisano  si svolgeranno a Pisa rievocazioni, manifestazioni  e feste. A metà mese a Pisa si concentreranno una serie di manifestazioni e festeggiamenti: la Luminara del 16 giugno, la regata di San Ranieri il 17/06 e 18 la regata delle Repubbliche Marinare. L’ultimo sabato del mese si terrà inoltre il famoso Gioco del Ponte con sfilata del corteo storico e battaglia sul ponte di mezzo.

Festa della Rocca di Ripafratta 10 e 11 giugno 2017 tra rafting, accampamenti medioevali, visita al campanile, escursioni, tiro con l’arco e concerti. Tutto il programma lo trovate qui.

Immerso nelle colline pisane l’ultimo fine settimana di giugno (24 e 25/06) si terrà a Peccioli il Tuscania Festival il grande festival della creatività della Toscana

Il 25 giugno Montaione Natura organizza un’escursione gratuita in occasione del Paesaggio ritrovato 2017 Montaione Beach 2017: i salti vulcanici del torrente Evola. Non scordatevi di prenotare al 0571699205.

Venerdì 30 sarà possibile partecipare ad una delle Cene Galeotte, presso la Casa di Reclusione di Volterra, nella Fortezza Medicea il cui incasso è devoluto in beneficenza. La chef  ai fornelli sarà Entiana Osmenzeza. Per info clicca qui.

Per tutto il mese (fino al 2 luglio) a Palazzo Blu accoglie la Mostra Uomo virtuale. La Fisica esplora il corpo, un percorso espositivo in cui l’esplorazione del corpo umano e l’applicazione delle nuove tecnologie si intrecciano.

Cosa fare a giugno in Provincia di Livorno

Dal 2 al 4 giugno a Capoliveri (Isola d’Elba) ci sarà la Festa del cavatore che vi condurrà alla scoperta della storia e delle tradizioni del luogo. Il 3/06 nella Piazza principale sarà possibile partecipare alla cena del cavatore accompagnata dal coro dei Minatori.

Sempre dal 2 al 4 giugno a Baratti  torna l’Outdoor Sports Festival. Esibizioni di tute alari, yoga, pilates, voli doppi in paracadute, tornei, corse, archeotrekking e molte altre attività tra cui la possibilità di provare sup, Kayak, slackline, windsurf, diving, orienteering, surf, tree climbing, boot camp e calisthenics.

Cosa fare a giugno in Provincia di Siena

Il 3/24/25 giugno l’Associazione Le botteghe di Sarteano offre visite guidate per conoscere il bel borgo. Sarà possibile scegliere tra tre diversi percorsi: il percorso Medievale, che porterà alla scoperta delle chiese, dei castelli, delle leggende e delle storie di sarteano; il percorso Rinascimentale che condurrà gli ospiti alla scoperta di Papa Pio III, il pontefice che ebbe i natali nel borgo e che portò un’ondata di “modernità” rinascimentale e il percorso Ambientale, alla scoperta dei segreti della Giostra del Saracino di Sarteano. Oltre alle visite guidate gratuite i bambini da tre anni in su potranno partecipare alla Caccia al Tesoro e ai Laboratori ludici.

Cosa fare a giugno in Provincia di Grosseto

Dal 10 al 18 Giugno 2017 nel centro storico di Grosseto, si terrà MaremmArt Expo, un evento d’arte Figurativa a carattere internazionale con opere in mostra nelle vie, nelle piazze, nelle vetrine e nelle gallerie del centro, conferenze e intrattenimenti musicali Gli appassionati d’arte non possono perdersela!

Dal 14 al 18/06 in occasione di Argentario Sailing Week una regata con equipaggi provenienti da ogni parte del mondo, gli spettatori potranno ammirare bellissime barche d’epoca presso il porto di Santo Stefano.

A Roselle il 21 e il 28/06 presso il Bioagriturismo Corte degli Ulivi, i Butteri, famosi cowboy toscani, daranno prova della loro abilità in giochi e lavori tradizionali, un modo per conoscere da vicino la cultura della maremma.

Precedente Antibes e Cap d'Anitbes Successivo Bunker Soratte

Lascia un commento