Cosa fare ad agosto in Toscana

Come di consueto continuiamo con la nostra rubrica mensile “cosa fare in Toscana”  mese per mese nella quale vi segnaliamo gli eventi più interessanti di cui siamo venuti a conoscenza.

Cosa fare ad agosto Provincia di Massa Carrara

Una festa medievale d’eccezione è sicuramente Medievalis, la manifestazione organizzata nello splendido borgo di Pontremoli dalla Compagnia del Piagnaro. Dal 18 al 21 agosto compresi per le strade di Pontremoli si potrà assistere a duelli, mostre falconiere, esibizione di sbandieratori. Ogni giorno si terrà poi “Disfida della Cortina di Cazzaguerra“, durante la quale le tre fazioni storiche del borgo si affronteranno in diverse specialità lper vincere il Palio.

Amate la birra? Allora non perdetevi la September fest dal 26 agosto fino al 10 settembre a Carrara.Cosa fare ad agosto in Toscana

Cosa fare ad agosto in Provincia di Lucca

Dal 31 luglio al 10 settembre a Lucca si terrà Cartasia 2016 la Biennale Internazionale della Carta durante la quale saranno presenti numerosi artisti internazionali che realizzeranno sculture in carta riciclata.

Avete voglia di fare una cena come ai tempi dell’Ariosto? A Sillico il 6 agosto sarà possibile cenare a base di pietanze dei tempi andati in compagnia di figuranti che contribuiranno a creare un clima particolare!

Sulle Alpi Apuane, a Careggine dal 20 al 21 agosto si terrà la festa delle Alpi Apuane, due giorni dedicati alla natura, alla gastronomia, allo sport, alla cultura e al folclore con un programma molto vasto che include la tradizionale gara di tiro al formaggio!

Cosa fare ad agosto nella Provincia di Pisa

Interessantissima è la possibilità offerta ai camperisti dal Parco di Migliarino e San Rossore: nel weekend dal 5 al 7 agosto e dal 26 al 28 agosto dodici camper avranno l’opportunità di partecipare a “In camper nel parco“, per vivere la Tenuta negli spazi normalmente non accessibili al pubblico, a contatto con la natura incontaminata, un’occasione unica durante la quale i partecipanti saranno condotti anche sulla spiaggia, sperimentando vari tipi di attività in acqua. In occasione del plenilunio, il 18 agosto alle ore 21 sempre presso il Parco è organizzata una passeggiata con tanto di visita guidata alla scoperta degli animali notturni che lo abitano.

Alla Certosa di Calci, presso il Museo di Storia Naturale, sarà possibile vedere fino al 31 agosto l’esposizione temporanea Terra dei giganti in cui sarà possibile ammirare riproduzioni di dinosauri a grandezza naturale per il divertimento di grandi e piccini.

La terza e la quarta domenica d’agosto si terrà a Volterra la rievocazione medievale che riporterà lo splendido borgo toscano nell’anno domini 1398, dalla mattina alla sera cavalieri, dame, mendicanti, monaci, mercanti, giocolieri, saltimbanchi si aggireranno nel borgo contribuendo a creare un‘atmosfera unica.

Il 18 agosto sarà possibile partecipare alla passeggiata al chiaro di luna al Tempio di Minerva Medica a Montefoscoli, alla scoperta dei misteri e della storia di questo favoloso artefatto, mentre il 27 e il 28 si terrà la manifestazione Artetempio, il festival di arti vaghe, due giorni dedicati alle arti tradizionali e dell’intelletto.

Tutti i venerdì pomeriggio di agosto alle 16.30 sarà possibile partecipare ad una visita guidata gratuita del bellissimo borgo di Vicopisano,trovandosi davanti alla Torre dell’Orologio alla suddetta ora.

Molto interessanti e originali sono le cene a lume di candele proposte dal Museo delle Miniere di Montecatini Val di Cecina nell’occasione delle quali si potrà essere guidati all’interno della miniera durante una visita notturna (dal 1° luglio al 31 agosto, prenotazione obbligatoria).

LEGGI ANCHE LE SPIAGGE PIÙ BELLE DELLA TOSCANA

 

Cosa fare ad agosto Provincia di Firenze

Il 15 agosto se siete a Firenze non perdetevi la visita alla Galleria degli Uffizi, per Ferragosto infatti sarà aperta dalle 8.15 alle 18.50, vi consigliamo di prenotare. La Galleria sarà aperta anche tutti i martedì del mese di agosto dalle 19 alle 22.

A Montaione, Montaione Natura organizza due escursioni guidate gratuite con prenotazione obbligatoria per il 27 e il 28 agosto. La prima si svolgerà dal Santuario della Pietrina alla Riserva Naturale di Castelvecchio di San Gimignano; la seconda sarà un’escursione nella Riserva Naturale di Castelvecchio fino al Botro ai Buchi di San Gimignano

Cosa fare ad agosto nella provincia di Arezzo

Il 4, 8, 11, 26, 27 agosto è possibile partecipare alla camminata sotto le stelle, in diversi luoghi del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, privi di inquinamento luminoso, durante le quali si osserverà il cielo notturno in compagnia di esperti astrofili. Se vi piace guardare il cielo ed ammirare le stelle ma non disdegnate il buon vino allora il 10 agosto, in occasione della notte di San Lorenzo non potete perdervi la manifestazione Calici di Stelle durante la quale potrete visitare le cantine vinicole e scoprire interessanti vini toscani (vi ricordiamo che la manifestazione si estende a tutta Italia), per conoscere quali aziende parteciperanno all’iniziativa cliccate qui.

Il grazioso borgo di Loro Ciuffenna offre la possibilità di usufruire di visite guidate gratuite al borgo e al mulino tutti i lunedì alle ore 10.30 e 12.30 e all’interessante Pieve di San Pietro a Groppina  i giovedì con il solito orario. Il 24 agosto sempre da Loro Ciuffenna parte l’escursione guidata gratuita alla scoperta dei sentieri di Pratomagno in bicicletta. La seconda domenica del mese è inoltre possibile partecipare alle visite guidate gratuite al Museo Venturino Venturi e alla casa studio alle 10 e alle 12. Per maggiori informazioni clicca qui.

Cosa fare ad agosto nella Provincia di Siena

A Ciciano il 6 e il 7 agosto grandi e piccini si sfideranno in tornei di Palla Eh! un gioco popolare la cui tradizione va ricercata negli antichi greci, praticata dai paesani durante tutto l’arco dell’anno, curiosi? Allora non potete mancare visto che avrete anche l’occasione di assaggiare il Ciaccino (schiacciata con l’olio che può essere farcita  a seconda delle tradizioni) alla Sagra che si terrà nel medesimo paese!

In occasione di Famiglie in Fattorie il 7 agosto si terrà una visita guidata al Podere il Casale di Montepulciano, vi raccomandiamo di prenotare!

Il 16 agosto a Siena si terrà il tradizionale Palio dell’Assunta durante il quale in una Piazza del Campo completamente modificata i cavalli correranno guidati dai loro fantini per portare alla vittoria la contrada che rappresentano. Il Palio di Siena è una tradizione che si ripete ogni anno, dal 1644 (interrotta solamente nel periodo delle due guerre mondiali). Dal 18 agosto sarà inoltre scoperto il magnifico pavimento del Duomo di Siena, un capolavoro costruito dal trecento all’Ottocento, normalmente non visibile al pubblico.

L’ultima domenica del mese a Montepulciano potrete assistere ad una bella sfilata in costume e alla corsa delle botti durante la quale si sfideranno le otto contrade di Montepulciano e che prende il nome di Bravio delle Botti.

LEGGI ANCHE I FIUMI BALNEABILI IN TOSCANA

Cosa fare ad agosto in Provincia di Livorno

Se siete in vacanza sull’isola di Capraia, nell’arcipelago Toscano, per tutto il mese di agosto sarà possibile svolgere escursioni storico naturalistico gratuite.

A Giglio Porto (Isola del Giglio) la notte di San Lorenzo si festeggia il patrono San Lorenzo con il tradizionale Palio Marinaro: nel mare di fronte al paese i concorrenti a bordo di gozzi con quattro remi si sfidano per decidere qual’è il gruppo più abile. Il palio è preceduto e seguito dalla sfilata degli equipaggi dei tre rioni, dalla processione in mare in onore della Madonna Stella Maris e gli immancabili e conclusivi fuochi d’artificio a chiusura della festa. Il tutto accompagnato da canti e balli tradizionali.

Il 20 agosto Sentieri in Toscana organizza una visita guidata all’Isola di Gorgona, noi ci partecipammo lo scorso anno e fu una giornata stupenda!

Cosa fare ad agosto in Provincia di Grosseto

Il 2 agosto a Porto Santo Stefano il santo patrono della città sarà portato in processione sul mare, le barche illuminate daranno vita ad uno spettacolo suggestivo! A Roselle il 3 agosto presso il Bioagriturismo Corte degli Ulivi i butteri, i cow-boy della maremma, si esibiranno in alcuni fasi del proprio lavoro e in giochi per stupire e riscoprire un’antica tradizione. Sempre il 3 agosto, alle 17, a Vetulonia si terrà una visita guidata al borgo e alla necropoli etrusca, se non l’avete mai visitati vi consigliamo di sfruttare l’occasione!

Anche quest’anno si terrà a Rispescia, nel Parco della Maremma, dal 5 al 15 agosto FestAmbiente l’annuale festa di Legambiente, durante la quelle per dieci giorni si alterneranno sul parco artisti nazionali e internazionali e si potrà assistere a performance teatrali, proiezione di film e dibattiti; immancabili i mercatini e stand di ristorazione ecologica, il tutto ovviamnete ad impatto zero sull’ambiente! Quest’anno saliranno sul palco, tra gli altri artisti anche: Tiromancino, Emir Kusturica, Bandabardò, Jiulian Marley, Roberto Vecchioni, Nicola Piovani e molti altri.

Il 18 agosto  sarà possibile partecipare ad una suggestiva visita guidata con la luna piena a Castiglione della Pescaia nella Riserva Naturale Provinciale Diaccia Botrona.

 

Precedente La Laguna blu e il Canyon Park sul torrente Lima Successivo Visitare l'isola di Montecristo: si può?

Lascia un commento