5 eventi per l’ultimo dell’anno in Toscana

Sia che piaccia sia che non piaccia tutti gli anni si ripropone il solito problema ansiogeno: “Cosa facciamo per Capodanno?“. Per cercare di aiutare i toscani o chi vuole trascorrere l’ultimo dell’anno in Toscana, a rispondere a questa fastidiosa domanda abbiamo deciso di scrivere questo post dove abbiamo riportato alcuni eventi particolari per un ultimo dell’anno alternativo in Toscana.

5 eventi per l’ultimo dell’anno in Toscana

Itinerario tra i borghi della Val di Cornia, SuveretoSotto le stelle tra le vie in festa di Suvereto

Se non amate il classico cenone dove si sta seduti per ore ma non volete rinunciare alle delizie che la cucina può offrire non perdetevi Calici di San Silvestro a Suvereto, dove la notte del 31 sarà possibile assaggiare le prelibatezze preparate in strada da chef ed esercenti locali, spostandosi tra spettacoli teatrali itineranti,  band di musicisti e artisti di strada, il tutto tra le splendide architetture medievali del borgo della Val di Cornia. Inoltre con ogni piatto ordinato verrà servito gratuitamente un bicchiere di vino, nel caso si stato acquistato il calice.

Trekking e ciaspolate nelle foreste innevate del Casentino

Un’altra soluzione originale è quella di trascorrere quattro giorni (dal 30 dicembre al 2 gennaio) esplorando il Casentino, tra boschi innevati, foreste ghiacciate, monasteri, antiche farmacie e animali e camminando sui sentieri innevati con le ciaspole, le racchette da neve facili da usare.

Se avete meno tempo a disposizione non preoccupatevi, potete partecipare alla ciaspolata notturna dalle 22 alle 2.00 di notte e festeggiare l’ultimo dell’anno nella Valle dal silenzio delle cime del Parco Nazionale del Casentino (per info Altertrek)!4 eventi per l'ultimo dell'anno in Toscana: Monastero buddista di Pomaia

Ultimo dell’anno in Toscana -Yoga e meditazione al Centro Buddista

Per mettere in pratica i buoni propositi di trovare un nuovo equilibrio interiore potete trascorrere dal 28 dicembre al 1 gennaio 5 giorni all’insegna della pratica yoga e della meditazione accogliendo il nuovo anno in un modo sicuramente singolare. Ciò sarà possibile al Centro Buddista di Pomaia, potete trovare maggiori informazioni qui.

Un salto nel medioevo

Se vi piace il medioevo e il vostro sogno è fare un salto indietro nel tempo non perdetevi la cena medievale organizzata presso l’Antico Spedale del Bigallo (Firenze), fondato nel lontano 1214. La cena si comporrà di ben sette servizi composti da piatti della tradizione gastronomica accompagnati da vini speziati. Durante e dopo i Clerici Vagantes, intratterranno gli ospiti intervenuti.

Ultimo dell’anno a cavallo in Maremma

Un ultimo dell’anno sicuramente fuori dalle righe è quello che vi porterà a cavalcare nelle terre maremmane e precisamente a Civitella Marittima dove potrete trascorrere due notti e due giorni immersi nella natura! Se siete interessati informatevi presso il Centro Equestre di Civitella Marittima.

E se vi state chiedendo cosa faremmo noi l’ultimo dell’anno eccovi accontentati: Lisa e Samuele lo passeranno nelle accoglienti terre del Marocco (abbiamo seguito i nostri consigli sulle tre idee insolite per l’ultimo dell’anno) mentre Ilaria non ha ancora deciso, chissà che non la troviate ad uno di questi eventi!

 

Precedente Jaisalmer, la città alle porte del deserto Successivo Cosa fare a dicembre in Toscana

Lascia un commento