Il Fiume Corsalone

Il Fiume Corsalone

Il Corsalone è considerato a buon diritto uno dei fiumi migliori dove farsi un tuffo in Toscana. Durante la nostra visita nell’estate 2017 purtroppo era parecchio in secca e quindi era possibile fare il bagno soltanto nei pressi delle grandi pozze ai piedi di due cateratte in cemento. Entrambe le... Continua »
Il fiume Cornia e il Pozzo della Serraiola

Il fiume Cornia e il Pozzo della Serraiola

Nella quieta ed armonica Val di Cornia, al confine tra la Maremma Piombinese e quella Livornese, poco distante dalla splendida Riserva di Caselli – Monterufoli, si trova un piccolo ma idilliaco luogo per fare un tuffo estivo: il Pozzo della Serraiola. Premetto subito che il Pozzo della Serraiola è piccolo... Continua »
L’Acquedotto di Colognole: un monumento perduto nel bosco

L’Acquedotto di Colognole: un monumento perduto nel bosco

Nello splendido bosco di lecci dell’alta Val di Morra si nascondono gli imponenti resti dell’Acquedotto di Colognole, grande opera idraulica che ha provveduto all’approvvigionamento idrico per la città di Livorno dal 1816 al 1912. TI PIACCIONO GLI ACQUEDOTTI? ALLORA LEGGI: LE PAROLE D’ORO, L’ACQUEDOTTO NOTTOLINI Archi, arcate, gallerie, canalizzazioni, scalinate,... Continua »
Castel San Gottardo, il castello nella grotta

Castel San Gottardo, il castello nella grotta

Incastonati in una cavità naturale scavata in una rupe che scende a strapiombo sulla Piana Rotaliana e sull’abitato di Mezzocorona, i ruderi di Castel San Gottardo sono dotati di un fascino unico. Appena si intravedono i resti abbandonati della fortificazione, affacciati sulla parete scoscesa, non si può che avere un... Continua »
Col di Luco non è più un ghost town!!

Col di Luco non è più un ghost town!!

Col di Luco non è più una ghost town, da qualche tempo una coppia ha deciso di tornare a vivere in questo sperduto gruppetto di case all’ombra delle Alpi Apuane. Non è né semplice né veloce raggiungere Col di Luco, nessuna strada arriva fin lì. La piccola ghost town è... Continua »
La Cascata dello Sterza e la Foresta di Caselli

La Cascata dello Sterza e la Foresta di Caselli

Uno dei luoghi più remoti e “naturali” della provincia di Pisa è la Foresta di Caselli, tutelata dal 1996 con la Riserva di Monterufoli-Caselli, che si estende nei terreni adiacenti al fiume Sterza. Immersa nel silenzio, interrotto solo dallo stromire delle fronde, dal cinguettio degli uccelli o dal gorgogliare dei un... Continua »
L’Eremo degli orsi, il Santuario di San Romedio

L’Eremo degli orsi, il Santuario di San Romedio

Il Santuario di San Romedio è sicuramente uno dei più particolari e suggestivi dell’Europa cristiana: la sua struttura, simile ad un torrione un po’ storto , si erge su uno sperone roccioso al termine di un meraviglioso canyon. Ad incrementare la suggestione e il fascino dell’eremo, oltre allo stile gotico,... Continua »
Chichén Itzá: una delle sette meraviglie del mondo moderno

Chichén Itzá: una delle sette meraviglie del mondo moderno

Il sito archeologico di Chichén Itzá è uno dei più frequentati e conosciuti al mondo, la piramide di Kukulkan è nell’immaginario comune la piramide maya per eccellenza, con la sua armoniosa architettura. Sapevamo che come per Tulum non è possibile far altro che camminare sotto le rovine: non si può salire... Continua »
Il tunnel del Granduca

Il tunnel del Granduca

Gli amanti delle esperienze sotterranee saranno felici di sapere che in Toscana esiste un tunnel costruito 300 anni fa in cui è possibile passeggiare liberamente per attraversarlo nella sua lunghezza che è di ben 2 km (!): il Tunnel del Granduca o Canale del Granduca. LEGGI ANCHE: TOSCANA UNDERGOUND Nei... Continua »
La Cascata dell’Acquapendente

La Cascata dell’Acquapendente

Nel cuore delle Alpi Apuane, alle pendici dello spettacolare Monte Forato e del Pania della Croce, si trova la Cascata dell’Acquapendente, spettacolare per la sua imponenza e per la bellezza dell’ambiente circostante. Dopo un inverno piuttosto piovoso la voglia di una bella escursione era veramente tanta e per iniziare la “nuova... Continua »
Il Castello di Cepparello

Il Castello di Cepparello

I ruderi del castello di Cepparello sono immersi in un rigoglioso bosco nei pressi dei più noti castelli di Paneretta e Monsanto. LEGGI ANCHE: Il castello di Falsini Quest’area della Val d’Elsa infatti oltre a offrire un bellissimo panorama su colline ricoperti di vigneti, bellissime fattorie e castelli che ospitano... Continua »
Il borgo disabitato di Bergiola

Il borgo disabitato di Bergiola

Bergiola è un piccolissimo borgo medioevale totalmente abbandonato e ridotto allo stato di rudere non lontano dalla frazione di Pieve San Lorenzo nel comune di Minucciano (LU). Il borgo è situato a 550 metri sul livello del mare, lungo una via di transumanza usata fin dai tempi antichi. Notizie sul castello... Continua »
Il misterioso altare di Pietramarina

Il misterioso altare di Pietramarina

Avete mai sentito parlare del misterioso altare di Pietramarina, noto anche come Masso del Diavolo? Ebbene, noi incuriositi dal diffondersi della sua fama siamo andati a cercarlo per capire meglio di cosa si trattasse, speranzosi di replicare l’emozionante esperienza della così detta Piramide Etrusca di Bomarzo. L’altare di Pietramarina, nei... Continua »
Il Mausoleo abbandonato di Ciano

Il Mausoleo abbandonato di Ciano

Il Mausoleo di Ciano, affacciato sullo splendido paesaggio offerto dalla costa livornese, con le isole che si perdono in lontananza è ormai abbandonato all’incuria del tempo e dei vandali che si arrampicano fino lassù. Imponente, massiccio e semplice nella forma,  è impossibile non vederlo se da Livorno, l’Ardenza o Calafuria... Continua »