Posti insoliti dove dormire in Toscana

Stufo del solito B&B o del solito Hotel? Hai voglia di concederti una notte particolare, fuori dai soliti schemi? Vuoi fare un regalo speciale e indimenticabile?

In questo post trovate una rassegna di luoghi insoliti dove dormire in Toscana! Buona scelta!Posti insoliti dove dormire in Toscana

Dormire in Toscana su una casa sull’albero

In Toscana potete trascorrere una notte in una casa sull’albero è possibile scegliere tra: la casa sull’albero interamente in legno dell’Agriturismo la Prugnola a Montescudaio, che offre un panorama stupendo che spazia fino al mare, la casa sull’albero immersa nella foresta casentinese, presso l’Agriturismo La Conca, raggiungibile con un ponte tibetano. Non temete, anche se avete intenzione di visitare una città d’arte come Firenze avrete l’opportunità di dormire in una casa sull’albero, a soli 20 minuti dalla città d’arte toscana infatti si trova Casa Barthel, circondata da pini silvestri che può offrirvi un soggiorno romantico e indimenticabile. I più avventurosi vorranno invece provare il tree sleeping, per dormire su brandine appese ai rami per una vera notte adrenalinica sotto le stelle, coperti solo dalle fronde dell’albero!

FORSE PUÒ INTERESSARTI ANCHE: TERME GRATUITE IN TOSCANA

Dormire in Toscana in un Faro

In Toscana è anche possibile prenotare un soggiorno unico nel faro degli Innamorati, circondato dalla macchia mediterranea e a poca distanza da Giglio Castello, ideale per fare escursioni alla scoperta dell’Isola del Giglio.

Dormire in Toscana in una TorreToscana1

Chi non ha mai sognato di dormire in una torre? A Firenze si può dormire nella Torre Pagliazza, con vista sulla cupola del Brunelleschi e sul campanile di Giotto, circondati da mura bizantine e arredi del ‘700. Se invece cercate una soluzione più tranquilla una notte nella Torre Belforti, nel centro del piccolissimo borgo di Montecatini Val di Cecina, tra le colline della maremma pisana o una notte presso la Torre Salvucci Maggiore a san Gimignano potrebbero essere le soluzioni che fanno per voi. Vicino al mare, nei pressi di Talamone con la vista che spazia dal mare alle colline si trova una torre di avvistamento cinquecentesca, Torre Rivolta, nel cuore del Parco dell’Uccellina.

LEGGI ANCHE: LE SPIAGGE PIÙ BELLE DELLA TOSCANA

Dormire in Toscana in un castello

Il vostro sogno è quello di trascorrere una notte in un antico castello? La Toscana è la regione giusta, ci sono numerosi castelli e dimore storiche che offrono questa possibilità. I caraibi in Toscana: l’isola di PianosaNell’alta Maremma si può soggiornare presso Castelo Porrona, un castello del XIII secolo, godendo di tutti i comfort del XXI secolo. Nel senese invece si trova il castello di Leonia dove dormire circondati da arredi storici in una delle 21 camere ricavate negli ambienti del castello.

In Lunigiana c’è un castello stupendo, Castiglion del Terziere che al suo interno custodisce tesori librari unici. La castellana Raffaella vi illustrerà la sua storia e il progetto di una cultura accessibile a tutti che lei insieme a suo marito Loris Bononi hanno cercato di realizzare tra quelle natiche mura. Presso le Antiche Dimore del Terziere è possibile dormire in una casa ai piedi del borgo, un’occasione unica per la bellezza del posto e per la possibilità di conoscere un progetto che purtroppo non ha eguali.

Dormire in Toscana su un’isola disabitata

Sì, in Toscana è anche possibile dormire su un’isola disabitata che fino a qualche anno fa ha ospitato un carcere: lIsola di Pianosa, cui possono aver
e accesso solo 250 persone al giorno e sulla quale è possibile dormire presso l’unico hotel dell’isola, l’Hotel Milena, che ha una ventina di camere. Vi piace l’idea? Correte a prenotare!

 

I commenti sono chiusi.