Le applicazioni per i viaggiatori

Le applicazioni per i viaggiatoriInternet e gli smartphone hanno semplificato molto la vita di noi viaggiatori, consentendoci di portare dietro solo un piccolo apparecchio da utilizzare con varie funzioni e permettendoci di risparmiare tempo, denaro e spazio!

Uno dei crucci di chi viaggia è quello di portarsi dietro poche cose e poco pesanti, questo vale sia per i viaggiatori zaino in spalla sia per coloro che viaggiano con il solo bagaglio a mano e per tutti coloro che amano viaggiare leggeri. Le applicazioni dei moderni smartphone ci aiutano non poco a diminuire il numero di guide, libri, dizionari, mappe, diari e foglietti vari. Vediamo quali sono quelle che secondo noi possono risultare più utili e vantaggiose:

  1. Le applicazioni che permettono di prenotare voli aerei e soggiorni, tra queste vi segnaliamo:
    • Booking: per avere trovare i migliori hotel, B&B e Guesthouse e per avere sempre a portata di mano le prenotazioni, calcolare facilmente il percorso per arrivare all’hotel e sincronizzare le prenotazioni con la propria agenda sullo smartphone, cancellare una prenotazione o farne una nuova e aggiungere i dettagli del volo che si utilizza.
    • Skyscanner disponibile per soggiorni, voli e autonoleggio
    • Jetcost per controllare sempre i voli e il loro prezzo.
    • Airbnb per prenotare comodamente dal cellulare alloggi presso privati.
    • Couchsurfing.

PUÒ INTERESSARTI ANCHE: COME ORGANIZZARE UN VIAGGIO LOW-COST E FAI DA TE

  1. Le applicazioni per muoversi con mezzi pubblici o privati durante i viaggi:
    • Maps.me: basta scaricare la mappa del paese che ci interessa per poterlo usare anche offline, comodissima all’estero in assenza di connessione dati, è possibile segnare in precedenza numerosi posti preferiti. Attenti ai tempi percorrenza che molto spesso non sono veritieri e alle strade consigliate… per farvi arrivare  a destinazione seguendo la strada più breve vi fa passare da qualsiasi cosa che assomigli vagamente ad una strada!
    • Ecometano per sapere sempre qual’è il distributore con metano e gpl vicino a voi, gli orari d’apertura, i prezzi di vendita del combustibile e l’indirizzo. C’è la possibilità di vedere solo i distributori aperti.
    • Moovit indispensabile per districarsi tra gli orari e i numeri dei mezzi pubblici di tutto il mondo.
  2. Le applicazioni utili mentre siamo in viaggio:
    • Travel Diary: per annotarsi tutto quello che accade in viaggio segnando giorno e ora e aggiungendo le foto!
    • Tripcase: in cui potrete annotare voli aerei con tanto di numero e di orario, dati sul noleggio delle auto o sui mezzi pubblici prenotati o che dovete prendere, informazioni sugli alloggi e sui ristoranti, è possibile condividere queste informazioni con parenti ed amici.
    • Trova la mia medicina: un applicazione molto utile che consente di trovare il nome della medicina necessaria in quasi ogni parte del mondo, indispensabile se si viaggia con bambini! Funziona solo per alcuni paesi e non con tutti i medicinali.
    • Convertitore di valute facile: per essere sempre aggiornati sul tasso di cambio, particolarmente utile quando si cambiano più volte nazione e quindi moneta (non sono presenti tutte le monete quindi vi conviene controllare prima).
    • Google traduttore o traduttore o dizionario gratis: può sempre risultare utile…non si sa mai, specialmente se decidete di mangiare in ristoranti tipici che non hanno il menù in inglese!
    • Torcia e bussola…non si sa mai!
    • Wi-Fi Map Password gratis per trovare le connessioni Wi-Fi e le loro password ovunque tu sia, non funziona sempre ma meglio che niente!
    • Pocket Guide Audio Travel grazie alla quale si possono scaricare le guide di ben 150 città e ascoltarle come un’audio-guida.
    • Pee Spot-Toilet Finder per trovare un bagno pubblico nelle vicinanze e le fontanelle pubbliche, il tutto accompagnato dai commenti degli utenti.
  3. Le applicazioni necessarie se siete celiachi o se avete un’allergia alimentare:
    • Gluten Free Roads è un’applicazione indispensabile per tutti i celiachi che per motivi di svago o di lavoro si trovino a viaggiare. Con Gluten Free Roads individuare i ristoranti, le pizzerie ma anche i supermercati e i punti vendita di prodotti senza glutine non sarà mai stato così semplice. Per l’Italia funziona molto bene anche Mangiare Senza Glutine.
    • Genius Food che attraverso la scansione del codice a barre riesce a dirci gli ingredienti presenti in ogni prodotto
    •  AllergyTraslation, indispensabile per comunicare in ben 43 lingue le necessità legate alla propria dieta, la versione con tutte le lingue costa 1,47 euro.

LEGGI ANCHE: COME PREPARARE LA VALIGIA, CONSIGLI PRATICI

 

 

 

 

Precedente Il deserto del Sahara e le dune dell'Erg Chebbi Successivo Stupore e meraviglia al Parco Sculture del Chianti

Lascia un commento

*