Cosa fare in Val di Fiemme in estate

Val Di Fiemme - Trentino Alto Adige - Alba LatemarFinalmente siamo riusciti ad andare in vacanza qualche giorno sulle Dolomiti, precisamente in Val di Fiemme, con la famiglia del mio compagno. Erano infatti alcuni anni che ci ripromettevamo di andare ma tra imprevisti vari non è stato possibile fino ad ora!

LEGGI ANCHE: 5 BUONI MOTIVI PER VISITARE LA SLOVENIA

Con i miei nipoti sognavamo di vedere
l’alba che tingeva di rosa le vette, con mia figlia di assaggiare ottimi e gustosi formaggi,
e con il resto della compagnia di passeggiare tra verdi prati e paesini caratteristici, di prendere funivie e seggiovie e di mangiare ottimi canederli in qualche rifugio di montagna ad alta quota, per poi riposarsi con un bell’idromassaggio e una sauna!Val Di Fiemme caseificio Sociale Puzzone di Moena e Trentingrana

Purtroppo la nostra vacanza non è stata così fortunata infatti il nostro furgone a noleggio è stato fermo 3 giorni su cinque per un guasto, abbiamo avuto quasi 4 giorni interi di pioggia ed io sono finita al pronto soccorso per essere caduta nel bagno dell’hotel ed aver battuto la testa (se ci ripenso…che botta!).

LEGGI ANCHE: UN WEEKEND IN PROVENZA, ALPI MARITTIME E COSTA AZZURRA

Cosa fare in Val di Fiemme

Visto il poco tempo a disposizione, il meteo inclemente, e le varie disavventure non abbiamo potuto fare tutto quello che avevamo in programma, nonostante Val di Fiemme, Trentino Alto Adige guardando l'albaciò proviamo a darvi qualche spunto su cosa fare in estate in Val di Fiemme:

  • Vedere l’alba sulle Dolomiti: il momento più bello è quando le cime delle montagne si tingono di rosa mentre il sole sta per arrivare per poi offuscare qualsiasi cosa con i suoi raggi.
  • Seguire i fantastici percorsi e gli spettacolari sentieri per passeggiate ed escursioni indimenticabili tra gli splendidi paesaggi montani.
  • Fare una visita ad un caseificio ed assaggiare il Puzzone di Moena, il Trentingrana ed altri formaggi tipici con una piccola degustazione… ma solo se amate il formaggio e se avete un naso forte!
  • Visitare il RespirArt, uno dei parchi d’arte più alti al mondo, un perfetto connubio tra arte e natura, assolutamente da non perdere!
  • Assaggiare i canederli, piatto tipico tirolese a base di pane e speck.
  • Pranzare in una malga con la polenta.
  • Vedere le stelle all’osservatorio astronomico, se avete la fortuna di trovare una serata serena ve lo consiglio vivamente, noi abbiamo osservato un favoloso Saturno!
  • Ascoltare almeno un canto popolare o non, cantato da un coro del Trentino, uno spettacolo davvero memorabile!

Dove alloggiare in Val di Flemme

Avevamo scelto come base per visitare la Val di Fiemme il piccolo ma carino paese di TeseroVal Di Fiemme - Trentino Alto Adige - tesero,
un vero splendore! Numerosi sono i borghi in cui poter trovare sistemazioni in hotel e bed & breakfast, noi abbiamo alloggiato all’Albergo Al Cervo, abbiamo scelto il trattamento di mezza pensione e visto il brutto tempo abbiamo ingannato parte del tempo, nella SPA dell’hotel, facendo la sauna e il bagno turco e giocando nella sala dedicata ai bambini con giochi da tavolo, costruzioni  e biliardino. L’albergo organizza tutti i giorni un’escursione gratuita (ad eccezione di quella all’osservatorio astronomico) per gli ospiti.

FiemmE-motion card

La FiemmE-motion Card è una carta che viene rilasciata con il pagamento della tassa di soggiorno direttamente all’hotel, insieme ad un libretto ove sono elencate le attività e i servizi a cui dà accesso. Con questa carta si ha diritto a trasporti pubblici gratuiti Val Di Fiemme - Trentino Alto Adige - Latemar seggiovia(autobus, seggiovie e funivie, in questo caso dovete richiedere la tessera apposita all’hotel che ha il microchip), all‘ingresso gratuito ai musei  della Val di Fiemme (anche al Muse, Museo delle Scienze, di Trento) e ad una serie di attività all’aria aperta o al chiuso (che si svolgono anche in caso di pioggia) talune totalmente gratuite, altre che necessitano di un contributo, ideali per bambini, appassionati di enogastronomia o amanti del trekking.

Val Di Fiemme Puzzone di Moenacopertina

Precedente La cascata dell'Acquacheta Successivo Viaggio in Rajasthan (India) di 15 giorni