Come fare i bagagli per viaggiare in scooter

I nostri ormai noti inviati speciali sono amanti delle due ruote e adorano viaggiare sul loro scooter, hanno così deciso di scrivere un post su come preparare i bagagli per fare un viaggio in scooter, mettendo a disposizione dei lettori la loro esperienza.

FORSE PUÒ INTERESSARTI ANCHE: COSA METTO IN VALIGIA?

Se è una delle prime volte che decidete di fare un viaggio, di qualche giorno o di qualche settimana, con lo scooter allora questo post fa per voi! Cercheremo infatti di darvi dei suggerimenti utili su come organizzare vestiti, libri, prodotti per il corpo e tutto quello che serve in vacanza!Come fare i bagagli per viaggiare in scooter

Visto lo spazio ridotto a disposizione, non è possibile portare molte cose in scooter ma se ci si organizza bene vedrete che si possono trasportare molte più cose di quanto si possa pensare.

Noi abbiamo fatto dei viaggi anche di 3 settimane consecutive senza che ci mancasse niente. Anzitutto dovete pensare che nei campeggi, negli hotel, nei B&B e negli agriturismi hanno quasi sempre delle lavatrici, altrimenti potrete sempre ricorrere alle lavatrici a gettoni o al classico e intramontabile lavaggio a mano, pertanto non occorre portarsi un numero infinito di magliette, biancheria intima, pantaloni e altri indumenti! 

Come fare i bagagli per viaggiare in scooter

  1. Innanzitutto, occorre il bauletto, e questo quasi tutti gli scooter ce l’hanno perchè è necessario per riporre i caschi.
  2. Dotatevi di una borsa morbida con cerniera, dove poter riporre i vestiti.
  3. Scegliete indumenti che non prendono le grinze come magliette, pantaloncini, camicie in jersey o altro materiale simile e asciugamani x il mare in microfibra (credetemi spesso mi succede che alcuni neanche li uso).
  4. Per trovare meglio le cose e affinchè non si mescolino tra di loro, riponeteli in altre buste più piccole sempre con cerniere, organizzando le diverse buste in base a cosa vi riponete (magliette, pantaloni, biancheria intima…).
  5. Indossate i giacchetti e se volete portare qualcosa di più pesante (felpa o maglione) che non entra nel bauletto legatelo in vita.
  6. Nel sotto sella (se è sufficientemente grande, come il nostro) potrete mettere di tutto dalle pinne, se andate al mare, ai libri, alle scarpe, alle ciabatte e all’immancabile beauty (i medicinali non metteteceli perchè si potrebbero surriscaldare vista la vicinanza al motore).
  7. Occorre ed è molto importare non dimenticarsi mai della muta da pioggia, perchè anche se è estate vi posso assicurare che può succedere di trovare la pioggia, a noi è capitato più volte anche in agosto.

Ah dimenticavo, i caschi vanno portati a mano durante gli spostamenti.

Se avete le borse laterali tanto meglio, noi in passato con altri modelli di scooter che avevano il sotto sella poco ampio le abbiamo utilizzate, al momento non ne sentiamo la mancanza!

PER ALTRI CONSIGLI SU COME PREPARARE I BAGAGLI LEGGI: COSA METTO IN VALIGIA?

Precedente L'Elsa viva: il fiume turchese Successivo Salento

Lascia un commento

*